Trame Festival: ecco a voi i cento libri che arricchiscono la vita
Domenica, per la quarta serata, giunge a Seravezza lo scrittore e critico Piero Dorfles

Prosegue con successo il Trame Festival a Palazzo Mediceo di Seravezza, che entra nel vivo con un grande ospite domenica 29 luglio alle 21:30. È Piero Dorfles, noto volto di Rai3, che giunge in Versilia per presentare il volume I cento libri che rendono più ricca la nostra vita(2014, Garzanti e 2018, Garzanti Bestseller). Il critico, giornalista e scrittore ci accompagna in un viaggio appassionante nel magico mondo della letteratura attraverso cento capolavori.

Noto al grande pubblico per la conduzione del programma Per un pugno di libri – unica trasmissione di libri della televisione italiana – Dorfles è anche responsabile dei servizi culturali del Giornale Radio Rai e in passato è stato ideatore e curatore della rubrica radiofonica di Radio Uno Il baco del millennio.

Leggere è un’esperienza in grado di arricchire le nostre vite, avvicinarci al prossimo, renderci sensibili al mondo e al destino dell’uomo. Questo rende l’opera del Prof. Dorfles eccezionale per questi tempi e oltremodo necessaria, tanto che la serata è considerata per gli organizzatori del Festival di fondamentale importanza. L’autore sarà intervistato per l’occasione da un altro importante critico letterario come la Prof.ssa Daniela Marcheschi, firma anche de Il Sole 24 Ore, oltre che Direttore Scientifico del Centro Studi Sirio Giannini.

Trame Festival ha ottenuto dal MiBACT il riconoscimento del logo per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. Il logo viene conferito ad iniziative di particolare rilevanza culturale che si svolgono in spazi prestigiosi del nostro territorio nazionale. Un altro importante riconoscimento per il Festival ideato e organizzato dal Centro Studi Sirio Giannini, con il patrocinio del Comune di Seravezza, della Fondazione Terre Medicee e con la collaborazione di Cooperativa Letteraria (Torino) e della Pro Loco di Seravezza.

Informazioni – Centro Studi Sirio Giannini – tel. 333 4613397 – e-mailcisesg@gmail.com – www.centrostudisiriogiannini.org

Share