ponte genova 2

Continua a salire il numero delle vittime coinvolte nel crollo del Ponte dell´Autostrada A10, avvenuto poco prima di mezzogiorno, siamo arrivati a 35 morti, si parla anche un bambino di 10 anni. Giungono foto e filmati che ci fanno rendere conto dell´entità della tragedia che si è abbattuta su Genova. La macchina dei soccorsi si è attivata immediatamente, i Vigili del Fuoco si sono messi subito alla ricerca dei sopravvissuti, ma la speranza, nonostante non si sentano più alcune voci che chiedevano aiuto fino a qualche ora fa, è quella di trovare il maggior numero di persone ancora in vita, è una corsa contro il tempo. Si sta lavorando senza sosta per far uscire ancora qualcuno vivo da sotto le macerie. “Una tragedia annunnciata” – affermano, adesso, i politici locali. Pare, infatti, che in un Consiglio Comunale del 2012 si fossero avanzati forti dubbi sulla stabilità del Ponte e contestualmente si fosse lanciata la proposta di intervenire quanto prima ma la Società Autostrade, per mezzo dei suoi responsabili, aveva rassicurato tutti sulla sua salute strutturale, affermando che quell´opera sarebbe durata ancora per molti anni. Purtroppo, oggi, 14 agosto, il Ponte Morandi si affianca a tutta una serie di tragedie che forse potevano essere evitate.

ponte genova

Share