L

a notizia è una di quelle che cambia l’umore. E dopo il successo riscosso al Salone Internazionale del libro di Torino dove lo stand è stato preso d’assalto da lettori di qualità, i libri di Tra le righe libri e Garfagnana editrice continuano a riscuotere interesse. Ormai è ufficiale: tra pochi giorni i saggi, le storie, i diari di guerra, i romanzi, i libri curati con passione e dedizione dei due marchi editoriali lucchesi, saranno distribuiti nelle librerie indipendenti Arion di Roma. Si tratta di venti punti vendita sparsi nella capitale che rappresentano un luogo dove poter incontrare ancora libri fatti da editori di qualità. Lo scorso anno le Arion hanno ricevuto dai librai italiani, riuniti a Venezia per il corso che si tiene ogni dodici mesi, il Premio per Librai Luciano e Silvana Mauri. Le librerie sono Arion Eritrea, dove si trova veramente “tutto”; poi Cinecittà due; Arion Montecitorio nel cuore del nostro paese; poi Arion Testaccio, Arion Monti e Arion Prati tre quartieri storici della capitale; e ancora c’è la libreria in via Veneto e quella sulla Tiburtina. Non poteva mancare un punto vendita specializzato per la Luiss e uno nel Palazzo delle Esposizioni; così come la Libreria Arion nelle scuderie del Quirinale. Poi ancora Arion Store, Arion Euroma , Arion Leoniana, Arion Minerva, Arion Porta di Roma e infine la libreria presso il Policlinico Gemelli. Insomma venti librerie che hanno fatto della ricerca di libri “vivi” un punto di riferimento. E da oggi la casa editrice di Lucca Tra le righe libri e la Garfagnana editrice portano i loro libri nella capitale, offrendo ai tantissimi lettori di Roma saggi e lavori nati tra le mura della cittadina toscana.

Share