Torta salata agli asparagi

Torta salata agli asparagi

Torta salata agli asparagi

Le torte salate sono tra le ricette più pratiche e versatili che esistano. A seconda della stagione è possibile utilizzare numerose verdure differenti in svariati abbinamenti e spesso nel loro ripieno trovano spazio avanzi o prodotti in scadenza. In primavera è da non perdere la torta salata agli asparagi.

L’asparago è un ortaggio disponibile per pochi mesi all’anno e il suo gusto deciso si abbina alla perfezione ad affettati come prosciutto cotto o speck, alle uova e ad alcune spezie come lo zafferano.

La torta salata agli asparagi è un antipasto vegetariano che può anche diventare piatto unico: un friabile guscio di pasta sfoglia ripieno di una crema di ricotta e zafferano in cui gli asparagi sono i veri protagonisti.

Una ricetta ideale da preparare anche in anticipo e da gustare calda, tiepida o a temperatura ambiente, può essere anche un ottimo pranzo al sacco, tanto per un picnic quanto per una “schiscetta” da portare al lavoro.

ricette dell'orto

Tempo di preparazione: 60 minuti + 15 di riposo

Ingredienti per 4 persone:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 500 g di asparagi
  • 2 uova
  • 250 g di ricotta
  • 150 ml di latte
  • 20 g di grana
  • 1 bustina di zafferano
  • sale e pepe q.b.

Stagionalità: ricette primaverili

Piatto: antipasto vegetariano, piatto unico vegetariano, torte salate

Come si prepara la torta salata agli asparagi

Per preparare questa torta salata iniziate pulendo gli asparagi, eliminando la parte terminale più coriacea e se necessario pelandoli leggermente con un pelapatate. Lavateli e cuoceteli in un’asparagiera per dieci minuti. Se non avete l’asparagiera potete sbollentarli normalmente in acqua per 7-8 minuti oppure ancora meglio, dividere i gambi dalle punte e lessare i primi per 10 minuti e le punte solo 2-3 minuti.

Per il ripieno della torta mettete in una ciotola la ricotta, il latte, il grana, le uova e lo zafferano e mescolate bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete sale, pepe e i gambi degli asparagi tagliati a rondelle.

Mettete la sfoglia in una teglia di 24 cm di diametro, quindi riempitela con il composto di ricotta e decorate la superficie con le punte di asparago tagliate a metà per il lungo.

A questo punto si termina la ricetta con la cottura: infornate la torta a 180° per 50 minuti in forno ventilato e preriscaldato. Lasciate riposare 15 minuti prima di servire.

Varianti alla ricetta

La torta salata agli asparagi si presta a numerose varanti, basta solo avere un po’ di fantasia e potrete rendere questa torta ancora più sfiziosa. A seconda dei propri gusti si può arricchire di altri ingredienti o spezie rinnovando la ricetta e sperimentando nuovi sapori.

  • Speck o prosciutto. Potete rendere questa torta salata agli asparagi ancora più golosa aggiungendo striscioline di speck o prosciutto cotto.
  • Curcuma. Se volete un gusto meno tradizionale, potete sostituire lo zafferano con mezzo cucchiaino di curcuma in polvere, questa spezia assicura il colore giallo intenso ma anche ottime proprietà nutritive per il benessere dell’organismo.
  • https://www.ortodacoltivare.it/ricette/torta-salata-agli-asparagi.html

Share