Tra la fioritura dei ciliegi e il roseto di Lady Oscar!

La primavera inizia con la Lucca Crea Week:  tornano VerdeMura e Lucca Collezionando.

VerdeMura 1, 2 e 3 aprile – Lucca Collezionando 2 e 3 aprile

Lucca, 24 febbraio 2022 Fiorisce a Lucca la primavera degli eventi. Il primo fine settimana di aprile segnerà un momento di rinascita per l’attività fieristica, con il ritorno, dopo due anni di pausa forzata, di due eventi molto amati: VerdeMura, la mostra mercato del giardinaggio e del vivere all’aria aperta, che accoglierà i visitatori nei giorni di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 aprile sulle mura di Lucca, e Lucca Collezionando, il festival vintage-pop dedicato al fumetto e allo slow entertainment che aprirà le sue porte sabato 2 e 3 domenica aprile al Polo Fieristico.

UN BIGLIETTO… DUE MANIFESTAZIONI

Acquistando il biglietto di ingresso di una delle due manifestazioni, sarà possibile visitare gratuitamente anche l’altra.

I due appuntamenti, organizzati da Lucca Crea insieme al Comune, sono riuniti in un’unica offerta, per invitare i visitatori a passare un lungo week end a Lucca, con l’opportunità unica di vivere al meglio la città all’insegna delle proprie passioni. Il Polo Fieristico è dotato di un parcheggio di 1.400 posti auto, da qui un servizio navette gratuito collegherà Collezionando e VerdeMura: passando dal Polo Fiere, alla stazione ferroviaria, per accompagnare i visitatori alle porte della città, per raggiungere comodamente il centro storico e viceversa. Sarà quindi possibile passare da una fiera all’altra, per sfruttare al massimo il biglietto unico e le giornate, esplorando nuovi interessi, trovando i punti di contatto tra questi universi culturali.

Infatti, un ideale filo rosso unisce i due eventi, grazie ad alcuni emozionanti appuntamenti trasversali: gli appassionati di manga non potranno assolutamente perdere il roseto allestito a VerdeMura dedicato idealmente ai 50 anni di Lady Oscar (il cui titolo originale è proprio Le Rose di Versailles) e resteranno ammirati dai ciliegi in fiore, protagonisti di numerosi aspetti della cultura e dell’immaginario giapponese e di questa edizione della mostra mercato del giardinaggio.

Già da venerdì 25 febbraio sarà possibile acquistare i biglietti di VerdeMura e Lucca Collezionando con uno speciale sconto online su luccacrea.vivaticket.it/ (8 euro + 1 di prevendita il giornaliero) con possibilità di riduzioni e abbonamento per 2 giorni, evitando poi le file, grazie all’ingresso dedicato. Ogni titolo di accesso dà diritto ad entrare anche all’altra manifestazione.

VIVI I PROFUMI E I COLORI DI VERDEMURA

La XIII^ edizione di VerdeMura (1-3 aprile), la prima manifestazione a livello nazionale del 2022 a riaprire, avrà come tema proprio “Il respiro dei ciliegi in fiore”, per riproporre al pubblico la loro importanza sia come piante ornamentali che da frutto. L’evento green di primavera che richiama sulle Mura di Lucca gli amanti del giardinaggio di tutta Italia, ospiterà ben 160 stand, 4 dei quali provenienti da Germania e Slovenia, fra vivaisti, espositori di materiale tecnico ed artigianato di qualità.

CILIEGI IN FIORE, CAMELIE RARE E VIOLE

Per la prima volta in Italia anche il vivaio sloveno specializzato ‘L’Orto dei Ciliegi’, che porterà le piante nel periodo della fioritura in un assaggio della sua ricca e particolare collezione. I colori della primavera saranno anche quelli delle camelie a fiore giallo, portate dai Vivai Giusti Massimiliano, che presenta per la prima volta anche esemplari di ‘Red Leaf Bella’: una camelia molto rara, detta anche “Hongye Beila”, originaria della Cina e scoperta nel 2009. I fiori delle camelie saranno anche protagonisti di una mostra di fiori recisi, organizzata da Andrea Antongiovanni del vivaio Rhododendron in collaborazione con altri esperti e appassionati.

In esposizione anche una collezione di rare ed insolite Araceae (piante erbacee perenni da interno) di Evoplant, che risponde alla crescente attenzione sulle piante per la casa; oltre ad una collezioni di ben 70 viole fra varietà e specie diverse, tributo ad uno dei fiori simbolo della primavera. Non mancheranno gli stand dedicati agli amici a quattro zampe, spesso inquilini dei nostri giardini e terrazzi. Compreso nel biglietto di ingresso della manifestazione anche la possibilità di visitare l’Orto Botanico.

OSPITI E CORSI PER IMPARARE I TRUCCHI DEI GIARDINIERI

Fra gli ospiti della manifestazione: Marco Pardini, naturopata e profondo conoscitore di piante spontanee e Tiziano Fratus, cercatore di alberi e scrittore, che presenterà il suo ultimo volume dedicato agli alberi millenari.

VerdeMura sarà anticipata da un ricco programma di incontri online gratuiti visibili sul sito della manifestazione: fino all’inizio della manifestazione, sarà possibile scoprire e imparare i trucchi di giardinaggio direttamente da un gruppo di esperti. Il primo appuntamento è previsto per giovedì 3 marzo, alle ore 21, con Mario Mariani e Matteo Boccardo del vivaio Central Park che spiegheranno “Come creare la magia nel giardino d’inverno, fra esempi e consigli’: esploreranno le piante, gli accostamenti e gli accorgimenti progettuali per portare elementi di interesse in giardino anche nei mesi più freddi. Sabato 12 marzo, alle ore 11 sarà la volta di “Araceae, dalla giungla a casa nostra, tutti i consigli necessari” con Filippo Petrucci di Evoplant che, in diretta dalla serra, illustrerà con dimostrazioni pratiche il rinvaso, le cure e quali segnali osservare per capire le nostre piante. E ancora giovedì 24 marzo, alle ore 21, Si fa presto a dire Camelia’ con Andrea Corneo, presidente della Società Italiana della Camelia, alla scoperta della mutevole e multivoca forma dei fiori delle Camelie, della loro storia e di Villa Anelli (Lago Maggiore), storica dimora e una della più importanti collezioni private inserita anche nei Gardens of excellence.

PRENDITI IL TUO TEMPO! RIVIVI LE TUE PASSIONI CON LUCCA COLLEZIONANDO

Torna l’atteso appuntamento con Lucca Collezionando (2-3 aprile), il festival vintage-pop primaverile organizzato al Polo Fiere di Lucca dedicato al fumetto ed allo slow entertainment: completamente rinnovato nella formula, permetterà ai visitatori di rivivere il clima della cultura pop degli anni ‘70, ‘80 e ‘90. Il luogo ideale per completare la propria collezione di fumetti, trovare le ultime uscite editoriali e incontrare i propri artisti preferiti.

UN POSTER DA EISNER AWARD

Il Poster 2022 è firmato da un artista d’eccezione come Werther Dell’Edera, già vincitore agli Eisner Award e ai Lucca Comics Award con Something is killing the children (Edizioni BD). L’autore ci riporta alle atmosfere dei fumetti anni ‘60 e ai colori di Jack Kirby, dove una futuristica lettrice gode della lettura a bordo di un robot dal sapore nipponico.

UN VIAGGIO TRA LE GENERAZIONI: DA LADY OSCAR A DEVILMAN E BERSERK

Un viaggio quindi non solo alla riscoperta del vintage da collezione italiano, europeo ed americano, ma anche dei manga e degli anime classici. Anno dopo anno, Lucca Collezionando ha saputo coinvolgere un pubblico sempre più ampio e variegato, conquistando in particolare chi ha vissuto l’arrivo e la diffusione degli anime e manga in Italia: oggi il 67% dei lettori italiani di fumetti supera i 35 anni di età (dati AIE) ma questa passione ha saputo andare oltre le generazioni, permettendo anche ai più giovani di scoprire e amare i grandi classici.

Sarà l’occasione quindi per celebrare i 50 anni di due titoli che continuano a conquistare i fan della cultura pop giapponese di ogni età: il manga di Lady Oscar della disegnatrice Riyoko Ikeda e l’anime di Devilman, dedicato ad un pubblico adulto e basato sull’opera omonima di Go Nagai, padre tra gli altri di storici super robot come Mazinga Z, Jeeg Robot d’acciaio e Ufo Robot Grendizer.

Devilman sarà anche al centro di una mostra che lo metterà in parallelo con Berserk, manga degli anni ’90 di Kentaro Miura, con il quale condivide diversi punti di contatto.

IL MEGLIO DELL’EDITORIA TRA COLLEZIONISMO E NOVITÀ

E ovviamente non poteva mancare la grande editoria del fumetto da collezione, italiano, americano e giapponese con le pubblicazioni Edizioni BD/JPop, Sergio Bonelli Editore e Feltrinelli Comics nello stand powered by Games Academy Funside, e le pubblicazioni Edizioni Star Comics, Panini e Planet Manga nello stand powered by Il Collezionista, le due grandi librerie tematiche di Lucca Collezionando. Un’occasione non solo per acquistare i titoli più amati e i bestseller, ma anche per esplorare le nuove frontiere del mondo del fumetto e del manga, recuperare i volumi mancanti delle proprie collezioni e conoscere i titoli che hanno fatto la storia della Nona Arte. A Lucca Collezionando saranno presenti per firmacopie e chiacchiere con i lettori anche gli autori di BD Next, il progetto di Edizioni BD dedicato ai giovani esordienti italiani: Alessandro Ripane (Ramon hai sgarrato), Catelani & Fabbri (Tristerio e Vanglorio) e Delia Parise (Gli Squalificati). E ancora non mancheranno editori come Tunué, che presenterà la nuova serie 7CRIMINI che unisce la passione per il crime alla conoscenza del Diritto; e NPE Editore, Segni D’Autore, Kleiner Flug, Double Shot, Allagalla Editore, Elara e Bugs Comics, con una selezione delle ultime uscite editoriali e il meglio degli arretrati.

AREA COLLECTABLE: EDIZIONI LIMITATE DAL GIAPPONE, RARITÀ, VINTAGE, MEMORABILIA

E per celebrare il grande collezionismo di figures e statue nasce a Lucca Collezionando l’Area Collectable, con due spazi eccezionali: L’Area Japan Collection by Anime Import e Nerd Yourself-The Vault.

Area Japan Collection by Anime Import vanta la più ampia selezione europea di figure, action figure, scale figure, Gunpla e kit, incluse rarità e out of stock a livello internazionale. A Lucca Collezionando 2022 presenterà una versione “Recolored – Anime Version” di Chobin in edizione limitata, protagonista dell’omonimo anime Hoshi no ko Chobin. Chi effettuerà il preordine della figure dal sito internet animeimport.it potrà entrare gratuitamente a Lucca Collezionando!

Nerd Yourself è la realtà dedicata al mondo nerd da collezione che porterà in fiera una selezione accurata di Funko Pop!, action figures, statue, edizioni limitate, carte collezionabili e prodotti alimentari ispirati al mondo anime e cinematografico. The Vault è il settore di NYS dedicato ai prodotti rari, vintage o fuori produzione per fare un tuffo nel passato: in occasione di Lucca Collezionando aprirà al pubblico un’esposizione di eccezionali memorabilia nerd.

INCONTRI CON GLI AUTORI: I PRIMI, GRANDI OSPITI DEL 2022

L’edizione sarà segnata dall’atteso ritorno degli incontri dal vivo con i grandi autori del fumetto e della cultura pop: ospite d’onore il Maestro Paolo Eleuteri Serpieri. Pittore e illustratore, allievo di Guttuso, è conosciuto a livello internazionale per capolavori come Le Storie del West e la serie di fantascienza erotica Druuna. Serpieri arriva a Collezionando a 40 anni dalla vittoria del Premio Yellow Kid al Festival di Lucca del 1982, e con l’occasione verrà celebrato con il calco delle mani per la Walk Of Fame.

E ancora Silvia Ziche, una delle matite dell’universo Disney, artista versatile, affermata anche per la sua capacità di realizzare vignette che mettono in luce le contraddizione del mondo al femminile. Proprio il suo personaggio Lucrezia è protagonista anche di Lucrezia Forever, spettacolo teatrale prodotto da Lucca Comics & Games in collaborazione con il Teatro del Giglio, che il 4,5 e 6 Marzo farà tappa con la sua tournée italiana proprio nel teatro lucchese tornando in scena dopo la straordinaria anteprima del 2020 a Lucca ChanGes. Nei tre giorni di repliche, sarà allestita in suo onore una speciale mostra nel foyer del Teatro del Giglio, visitabile gratuitamente.

Tra gli ospiti anche Dario Moccia, autore, influencer ed esperto di fumetto e animazione che arriva a Lucca Collezionando per il lancio del suo libro Lore – l’Artbook Ufficiale, edito da Fabbri Editore, dedicato al progetto Lore – primo impatto, le carte collezionabili che raccontano l’universo di Dario e dei personaggi che vi gravitano attorno. Sketch preliminari, versioni scartate, e artwork finali full art, accompagnati dal racconto del processo creativo, con tutte le curiosità e i retroscena.

ANNI ‘80: RIVIVERE L’EMOZIONE DELLA SALA GIOCHI TRA ARCADE E COMICS CROSSING

In questa edizione, spazio anche all’immaginario delle sale giochi anni ’80 e al loro spirito di aggregazione, amicizia e socialità: in una magnifica area con più di 15 postazioni coin-op, realizzata in collaborazione con Arcade Story, saranno disponibili gratuitamente i videogiochi a gettone più giocati di sempre, da Pac-Man a Space Invaders, fino a Mazinger e Ghosts’n Goblins per partite in solitaria o partecipare ai tornei organizzati. Il fascino che pervadeva la sala giochi, in cui giocatori e lettori condividevano passioni ed emozioni, tra partite collettive e scambi di albi e riviste da edicola, rivive anche nell’area Comics Crossing: uno spazio dedicato dove i visitatori potranno lasciare i fumetti che hanno già letto accompagnati da un messaggio per il futuro proprietario, e portar via in cambio un altro volume.

SCOPRI LA TUA COMMUNITY, CONDIVIDI LE TUE PASSIONI

La fiera vuole essere soprattutto un’occasione di (ri)conquista del proprio tempo e condivisione delle proprie passioni. Il collezionismo è anche un’occasione di incontro, scambio e creazione di vere e proprie comunità: torna quindi l’Area Community, che ospita i club e le associazioni che animano il mondo del fumetto come Tex Willer (Gruppo FB Tex Willer) Martin Mystère (AMYS), gli universi Disney (Papersera), Dylan Dog (Dylandogofili e Dylan Dog Fans Club), Zagor (SCLS, Forum Zagortenay, Amici Zagoriani), Samuel Stern (Sterniani).

GLI ORIGINALI DA COLLEZIONARE

Non mancherà una delle aree più amate dai visitatori, quella dedicata alle Tavole Originali, con collezionisti, gallerie e associazioni che celebrano il mercato e l’emozione di avere un pezzo originale della storia del fumetto. Fra di loro TavoleOriginali.net, che porterà gli originali di Bandera!, il crossover a fumetti più atteso dell’anno, quello tra Tex e Zagor, Venere Comics, con una selezione delle tavole originali storiche di Milo Manara anni ’90 e di grandi autori americani, e Avalon Comic Art.

E ancora l’Associazione Nona Arte, con l’esclusivo portfolio completo di Frank Cho Monsters & Beauties, e con il Pinocchio di Paolo Mottura, che curerà anche l’incontro Wow! Lo Stupefacente Mercato dell’Arte e delle Tavole Originali: Il settore delle tavole originali è incredibilmente florido, vivace e ormai equiparabile al mercato dell’arte tradizionale, con tavole vendute per cifre da capogiro nell’ordine dei milioni di dollari. Un curioso panel con i pezzi (e i prezzi) più incredibili degli ultimi anni.

Lucca Collezionando conta su una serie di importanti collaborazioni, confermando prima fra tutte quella con Anafi (Associazione nazionale amici del fumetto e dell’Illustrazione) e con il Festival della Sintesi, che si svolgerà a Lucca dal 30 marzo al 3 aprile.

Il fitto programma di ospiti e incontri che renderà memorabile questa due giorni, costantemente aggiornato sarà visibile nel sito di Lucca Collezionando.

www.luccacollezionando.com
www.verdemura.it/

Seguici su FB, IG

@verdemuralucca, @luccacollezionando

#verdemuralucca, #luccacollezionando22

Share