Tornano a esibirsi i bambini dell’Orchestra LOL – Laboratorio Orchestrale Lucchese Fratel Arturo Paoli

Il concerto si terrà il 30 aprile alla Chiesa dei Servi a Lucca

 

Dopo due anni di pandemia, l’Orchestra Lol – Laboratorio Orchestrale Lucchese Fratel Arturo Paoli torna a suonare dal vivo in un auditorium al pieno delle sue potenzialità e con i suoi 100 e più allievi.

Il concerto, dal titolo “Il carnevale degli animali”, con musiche di Camille Saint Saens arrangiate dal maestro Tommaso Valenti, si terrà sabato 30 aprile alle ore 17.00 presso la Chiesa dei Servi in centro storico a Lucca. Sarà un momento in cui l’emozione dei piccoli allievi, dei maestri e del pubblico sarà palpabile.

L’evento si inserisce nel quadro della manifestazione Lucca Classica, l’appuntamento annuale che si tiene nella Città di Lucca e che vede coinvolti i più grandi maestri e realtà di musica classica. La Lol sarà presente come espressione di un frutto del territorio e di un lavoro quotidiano di giovani e qualificati insegnanti che trasmettono ai più piccoli la passione per la musica.

La Lol, infatti, nasce dalla collaborazione tra la Caritas diocesana di Lucca e l’associazione Tempo di musica e si propone di facilitare l’accesso a un percorso musicale inclusivo e di qualità, che valorizzi la crescita musicale e personale di bambini e bambine, ragazze e ragazzi provenienti da contesti socio-economici e culturali diversi, molti dei quali connotati da fragilità. I bambini imparano a suonare secondo il metodo Abreu, ossia in piccoli gruppi e approcciandosi fin dalle prime lezioni allo strumento.

Sostenere questo progetto significa contribuire al benessere dei più piccoli, incoraggiando percorsi di contrasto alla povertà educativa.

Share