Appuntamento domenica 1° maggio dalle 10 alle 20 ad Anchiano

TORNA L’APPUNTAMENTO CON LA SAGRA DEL BACCALÀ NORVEGESE

Durante i festeggiamenti anche l’intitolazione del campo sportivo a Remo Garibaldi

Borgo a Mozzano, 27 aprile 2016 – Torna ad Anchiano l’appuntamento con la Sagra del

Baccalà Norvegese. L’evento, organizzato dal Comitato Sagra del Baccalà Norvegese con il

contributo dell'amministrazione comunale, si terrà domenica 1° maggio al campo sportivo

di Anchiano.baccala-con-peperoni

 

Una festa che è diventata ormai appuntamento fisso del calendario di Borgo a Mozzano, con i

suoi 47 anni di attività e di presenza continuativa sul territorio, cresciuta nel tempo grazie

anche all'impegno di due personaggi fondamentali, recentemente scomparsi: Remo Garibaldi

e Giovanni Giovannetti. A loro sarà dedicata l'edizione di quest'anno della Sagra, con una

cerimonia che prenderà il via già dal sabato, 30 aprile. Dopo l'accoglienza delle autorità

norvegesi nel palazzo comunale, infatti, alle 17.30, al centro anziani di Borgo a Mozzano,

saranno scoperte due targhe commemorative in ricordo di Giovanni Giovannetti e Remo

Garibaldi. Seguirà l'intitolazione del campo sportivo di Borgo a Mozzano a Remo

Garibaldi (18.30), volto storico dell’associazionismo borghigiano. Garibaldi, scomparso lo

scorso gennaio, è stato per anni il dirigente della squadra di calcio e anima del gemellaggio con

la città norvegese di Aalesund, per il quale ha ottenuto anche il riconoscimento di “Cavaliere

«Remo Garibaldi – spiega il sindaco Patrizio Andreuccetti – è un volto storico di Borgo a

Mozzano.

Pilastro della Misericordia, attivissimo nel volontariato, Remo è stato per quasi

quarant’anni anche il direttore del periodico “Il Ponte del Diavolo”. Intitolare il campo sportivo

alla sua memoria è un tributo che viene dal cuore, per ringraziarlo di tutto quello che ha fatto

per il nostro comune. Oggi sono felice di vedere quante persone abbiano a cuore il suo ricordo

e quanti abbiano ereditato la sua instancabile voglia di fare per il meglio: per questo voglio

ringraziare il presidente del Comitato Sagrà del Baccalà Norvegese, Raffaello Sarti, che si sta

prodigando per la buona riuscita della Festa, evento di punta del calendario del nostro comune,

insieme alla Festa dell'Olio di Valdottavo e alla Mostra-mercato dell'Azalea».

 

La Sagra del Baccalà vera e propria si terrà poi domenica, dalle 10 fino a sera, con l'apertura

degli stand per la vendita del baccalà alla griglia. Nel pomeriggio sono previsti spettacoli di

musica, balli e sfilate: alle 14.45, infatti, si terrà una sfilata di moda per bambini organizzata

dal negozio “Il Ricciolo”, mentre alle 18.30 ad esibirsi saranno i ballerini della scuola Free

Dance School di Borgo a Mozzano. La giornata sarà accompagnata dalle musiche anni Sessanta

e Settanta della cantante Gilda, che intratterrà il pubblico fino a chiusura, prevista per le 20.

Share