Torna Halloween domenica 31 Ottobre a Pescia per ragazzi e famiglie dopo lo stop del 2020
 
Rione S.Michele propone invece le castagne ai giardini pubblici
 
Domenica  31 ottobre si svolgerà la SESTA  edizione di Pescia” Horror Street ” Festa di Hallowen, che si terrà in centro città interessando le strade via Borgo della Vittoria, via Andreotti, via Ricasoli, via Santa Maria, via dell’Acqua e via Buonvicini dalle ore 15,00 alle ore 20,00.
L’iniziativa è stata presentata durante una conferenza stampa dall’assessore allo sviluppo economico Annalena Gliori e dal presidente dell’Ente Valorizzazione Città di Pescia Benedetto  Bonazzi.
Nata alcuni anni fa da un’idea condivisa fra diversi commercianti della zona interessata e poi ripresa e sostenuta dal’Ente Valorizzazione, con il patrocinio del comune di Pescia che ha sempre creduto in questa operazione finalizzata a far divertire tantissimi bambini ” dolcetto o scherzetto”, nelle strade allestite con scenografie ed addobbi a tema Hallowen,  animazione,  giochi e gonfiabili.

“Quest’anno abbiamo voluto affidare la gestione degli spettacoli all’Associazione culturale ATS show lab di Pescia che animerà le vie con trampoli, spettacolo di giocoleria luminosa ed un improbabile personaggio dalle bizzarre gag- spiega Benedetto Bonazzi, presidente dell’Ente di Valorizzazione Città di Pescia-. Due simpatiche streghe invece saranno protagoniste del divertente spettacolo adatto a tutta la famiglia ” L’incantesimo Quasi perfetto” con doppia replica alle ore 16 ed alle ore 18, alternato da baby dance e simpatici palloncini.
Inoltre lungo la strada i visitatori troveranno giochi di abilità a tema Hallowen, giochi ed attività di laboratorio con simpatici e mostruosi lavoretti……
Ci saranno anche gli Asili Infantili di Pescia che organizzerrano “Intaglia la Zucca”…..
Da parte nostra – continua Bonazzi- un ringraziamento particolare va alla Croce Rossa sezione di Pescia che ci sosterrà con i suoi volontari e mezzi per la sicurezza; un ulteriore ringraziamento lo rivolgiamo a chi a vario modo ci ha aiutato: Vittoria Assicurazioni, Music & Light, l’Associazione Uniti per la Valdinievole, l’Associazione Culturale Terzo Tempo; geometra Boschi Roberto e Tiziano Bendinelli. Ringrazio infine tutti coloro che hanno dato la propria adesione e contributo, commercianti in primis ovviamente e  l’assessore Annalena Gliori che  si è prodigata per la realizzazione di questo evento, gli uffici comunali per la disponibilità sempre dimostrata nei nostri confronti, tutto il mio staff e i volontari che ci hanno aiutato  e ……stando alle sorti del tempo metereologico…. Vi aspettiamo tutti . In caso di maltempo la manifestazione non sarà effettuata e sarà rimandata a domenica 7 novembre sempre nelle stesse zone e con gli stessi orari. Ricordo inoltre per chi lo vorrà  la serata proseguirà  presso il Ristorante Pucci  con giropizza…. mostruosamente consigliato!!!!!”
Annalena Gliori, assessore allo sviluppo economico, ringrazia lo stesso Bonazzi per tutto quanto è stato fatto :  “Siamo noi che dobbiamo essere molto grati all’Ente Valorizzazione Città di Pescia per questa grande opportunità che quest’anno assume un valore particolare. Sono infatti pervenuti molti segnali di interesse, motivati dal fatto che iniziative analoghe sono state annullate o rinviate a tempi migliori. A Pescia proponiamo grazie a Bonazzi e a tutta la sua organizzazione una serie di animazioni che, in piena sicurezza, faranno divertire bambini e famiglie intere e confermano la nostra vocazione per i più piccoli che ci ha portato a essere ufficialmente riconosciuta come  città dell’infanzia. Insieme a questo evento il rione S.Michele propone ai giardini le castagne, un altro buon motivo per venire a Pescia domenica 31 ottobre. Ci auguriamo che tutti i negozi restino aperti per offrire ai visitatori il massimo del nostro potenziale”.
Come detto dall’assessore Gliori il rione S.Michele propone, nel giardino del Conservatorio S.Michele, ai giardini pubblici di piazza Matteotti, dalle 15 alle 18,30 , all’aperto,  le castagne : frugiate e necci il cui ricavato sarà destinato alle varie attività del rione stesso.
Anche per questo evento è previsto lo slittamento a domenica 7 novembre in caso di maltempo, coincidendo anche con l’edizione speciale di Pescia Antiqua, per una domenica che si preannuncia, nel caso ci fosse questa serie di rinvii, densa di manifestazioni.

Share