TORDELLI LUCCHESI DI PATATE

non voglio fare pubblicità così vi darò anche la ricetta per farli in casa ma alla Carrefour della SS Annunziata, a Lucca, ci sono dei tordelli di una piccola azienda di Gallicano che sono veramente fatti bene, c’è una gondola apposita vicino al pane con prodotti locali, sono buoni sia di carne (c’è il peporino come usa a Lucca) che di castagne che di patate, levatevi uno sfizio, provateli poi mi direte.

Detto questo vi dò la ricetta.

La pasta si fà con farina, acqua, un pizzico di sale e uova quante ne incorpora la farina (circa un uovo ogni 100 gr) si impasta, non occorre acqua, si lascia riposare 20 minuti avvolta in pellicola, si spiana e si fanno i tordelli chiudendoli con i rebbi della forchetta.

Il ripieno lo fate con patate lessate con la buccia, sciacciate con aggiunta di un pizzico di noce moscata, erbette profumate come prezzemolo tritato e peporino (timo), cacio stagionato garfagnino (pecorino o anche parmigiano).

Andrebbero conditi con burro fuso e salvia, ma io li ho mangiati con sugo di carne lucchese e sono ottimi, va bene anche salsiccia e funghi.
Volendo nel pieno si può aggiungere ricotta.

fonte ezio lucchesi

 

 

Share