TONFANO, COSA FARE SE UN BAMBINO SI PERDE IN SPIAGGIA

Oggi, a Tonfano, nei pressi dei bagni adiacenti al pontile, lato Forte dei Marmi, si è perso un bambino. Per fortuna l´intervento tempestivo del personale degli stabilimenti balneari, in particolare dei bagnini del Bagno Italia, Firenze, Lucia e Desy hanno fatto in modo che si risolvesse tutto bene e nell´arco di pochi minuti ma approfittiamo di questo episodio per ricordare a tutti che la spiaggia è un luogo di divertimento e il personale degli stabilimenti è sempre molto vigile, però, essendo i bambini totalmente imprevedibili, vale la pena diffondere alcune notizie di fondamentale importanza. Le località balneari della Costa Tirrenica hanno istituito gruppi WHAT´S APP finalizzati a risolvere situazioni di emergenza, come quella dell´SOS nel caso in cui qualcuno si smarrisca. Quello di Tonfano si chiama Consorzio Balneare Versilia (M.di Pietrasanta).  Ad esempio, se una famiglia perde d´occhio  il proprio bambino o il bambino si allontana dai genitori, e sappiamo bene che nella ressa estiva non c´è niente di più semplice, viene avvisato grazie a questi gruppi, in tempo reale, tutto il personale degli stabilimenti dando indicazioni sul nome del bimbo, età, corporatura, colore del costume e ogni altro particolare per renderlo riconoscibile. Così, si attivano in contemporanea tutti coloro che  lavorano in spiaggia e, nel giro di pochi minuti, si attenziona un gran numero di persone, comprese le forze dell´ordine, tutte pronte ad adoperarsi affinchè il bambino possa essere  riportato allo stabilimento di provenienza e finalmente tornare tra le braccia dei suoi cari.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/07/22/sos-bimbi-servizio-whatsapp-ritrovare-bambini-si-perdono-spiaggia/
Copyright © gonews.it

Share