Tofori, aperto il percorso dei presepi con la Natività tra i ghiacci del maestro Zei

 

CAPANNORI – Otto stanze per 8 presepi. Ritorna quest’anno il percorso delle natività nelle stanze della Chiesa di Santa Maria Assunta a Tofori. L’iniziativa è promossa dalla locale associazione che da anni  realizza questi suggestivi allestimenti.

Si va dalle natività di stile classico e intimo a quelle più composite. Ma ci sono anche allestimenti che ci raccontano il prima e il dopo della nascità di Gesù. Ad esempio, di quando Maria e Giuseppe arrivano a Betlemme in cerca di un alloggio per l’imminente venuta al mondo del bambino.

Ma anche dell’infanzia di Gesù, che aiuta il padre falegname nella casa di Nazareth.

Novità assoluta del percorso però è il presepe di ambientazione nordica del maestro Mario Zei, riadattato dai presepisti toforesi e dallo scenografo Eugenio Donati. Questo presepe davvero particolare era stato esposto a Pontetetto ed aveva ricevuto anche diversi premi e non veniva più allestito da anni. E’ tornato a nuova vita grazie anche alla generosità della signora Caselli, consorte del compianto maestro.

Per visitare il percorso è necessaria la registrazione sulla pagina Facebook del presepe di Tofori.

fonte  noitv

Share