LA PROVINCIA HA INVESTITO SULL’ISTITUTO 950MILA EURO

 

Questa mattina sopralluogo e commento dei lavori eseguiti da parte del Presidente della Provincia, l’Assessore all’edilizia Scolastica, Sindaco e Preside dell’Istituto erede del glorioso “Cavanis”

L’Itcg ‘Benedetti’ di Porcari è stato rimesso a nuovo dalla Provincia di Lucca che, grazie ai finanziamenti della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, del Ministero dell’Università, dell’Istruzione e della Ricerca e della Regione Toscana ha potuto realizzare una serie di interventi che hanno permesso di rendere lo stabile dove è ospitato lo storico istituto e la palestra al passo delle più recenti norme.

I lavori, recentemente terminati, sono stati illustrati questa mattina (lunedì 13 aprile) dal presidente della Provincia Stefano Baccelli, dall’assessore provinciale all’Edilizia Scolastica, Mario Regoli, dal sindaco di Porcari Alberto Baccini e il preside dell’Istituto ‘Benedetti’, Luigi Lippi, accompagnati dai rispettivi tecnici provinciali e comunali.

L’edificio scolastico ha visto la realizzazione di interventi divisi in due lotti. Il primo ha previsto i lavori di adeguamento necessari per ottenere le certificazioni di agibilità e prevenzione incendi. E’ stata realizzata una vasca di accumulo per antincendio, una stazione di pompaggio e relativa rete distributiva, una scala a prova di fumo e sono state modificate una scala interna per la corretta evacuazione in caso di emergenza.

Sono poi state effettuate opere che hanno interessato l’edificio scolastico. In particolare è stata rifatta parte della copertura dell’edificio, sono stati adeguati gli impianti elettrici, i servizi igienici.

Sono stati, infine, effettuati i lavori di rifinitura e completamento di aule e laboratori, sono stati sostituiti una parte degli infissi e sono stati tinteggiati i locali.

In particolare, per quanto concerne il corpo scuola, il tetto, che lamentava problemi di infiltrazioni, è stato sistemato con l’installazione di una guaina impermeabilizzante nonché di uno strato isolante e con la sostituzione di parte del mando di copertura, mentre si è provveduto anche a una revisione della struttura portante principale e secondaria in legno. La copertura è stata adeguata, per il valore di trasmittanza termica e caratteristiche termoigrometriche, alla normativa nazionale, garantendo una riduzione dei consumi per il riscaldamento di circa il 20 per cento.

Gli interventi all’Itcg ‘Benedetti’ sono stati realizzati grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, assegnato nell’ambito del bando dell’Edilizia scolastica 2013-2015, che ha consentito anche di completare, per la quota a carico della Provincia, il finanziamento di 153mila euro, assegnato per la stessa scuola dalla Regione, per un intervento di messa in sicurezza da 230mila euro. Inoltre le risorse della Fondazione hanno consentito alla Provincia di partecipare ad una procedura di cofinanziamento bandita a fine 2013 dal MIUR per interventi di messa in sicurezza e agibilità degli edifici scolastici.

L’ammontare complessivo delle risorse assegnate dalla Regione e dalla Fondazione è stato di 600mila euro, a cui si sono aggiunti i 300mila euro del bando del Ministero, 50mila euro di fondi propri per un investimento complessivo di 950mila euro.

L’intervento sulla scuola ha comportato una spesa di 350mila euro mentre sulla palestra sono stati spesi 600mila euro.

 

 

 

 

 

 

SAMSUNG CSC

 

 

 

 

 

Share