Venerdì 13 gennaio la stagione teatrale si apre con “L’ANATRA ALL’ARANCIA”.

Protagonisti Luca Barbareschi e Chiara Noschese.

L’anatra all’arancia è uno spettacolo “cult” del teatro leggero, che conquista lo spettatore con la simpatia dei personaggi, le soluzioni effervescenti, i dialoghi irresistibili ma mai privi di eleganza e l’interpretazione degli attori che in simili gioielli della concezione comica trovano un banco di prova per nulla scontato.
La pièce è impreziosita da un cast di soli primi nomi che animano l’ingranaggio della commedia sostenendo il ritmo e la vorticosa energia dello spettacolo con la precisione di una partitura musicale. Gilbert e Lisa sono una coppia sposata da 15 anni, in crisi a causa della personalità del marito, inaffidabile e incline al tradimento. Esasperata, Lisa finisce per innamorarsi di un altro, l’opposto di Gilbert, di animo nobile, gentile e attendibile. Punto sul vivo, Gilbert studia una strategia di contrattacco e organizza un week-end a quattro, in cui Lisa e l’amante staranno assieme a lui ed alla sua segretaria. imprevisti e colpi di scena si susseguiranno fino all’ultimo istante.

biglietti
platea € 18 / ridotto € 16 / scuole € 12
palchi € 16 / ridotto € 14 / scuole € 9
loggione € 14 / ridotto € 12 / scuole € 7

riduzioni
under 25, over 65, soci Cral, abbonati e dipendenti CTT NORD. La
riduzione scuole è valida per gli studenti di ogni ordine e grado

i biglietti sono acquistabili presso l’Ufficio Turistico, via Cavalieri di
Vittorio Veneto 1, dal lunedì al venerdì in orario 9,30-13, sabato 9,30- 13 e 15,30 – 18,30 e un’ora prima dell’inizio degli spettacoli presso la biglietteria del Teatro, oppure sul sito www.bookingshow.com

L'immagine può contenere: 2 persone, sMS
L'immagine può contenere: 2 persone
L'immagine può contenere: una o più persone

Share