Tartufo bianco:  San Miniato capitale del prezioso tubero

Inaugurata nella piazza del Mercato la 46ª mostra mercato. Per tre fine settimana, fino al 27 novembre, la cittadina ospita appuntamenti legati non solo all’enogastronomia ma anche a cultura, arte e tradizioni localibianco

Firenze – “La mostra mercato di San Miniato – ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani all’inaugurazione della 46ªedizione – è diventata motivo orgoglio di tutta la regione e la proiezione internazionale della mostra fa di San Miniato la capitale del Tartufo di tutta la Toscana e anche uno tra i quattro centri tarturiferi più importanti d’Italia, che esporta in tutto il mondo”.

“L’enogastronomia così valorizzata come in occasione di Expo Milano 2015 – ha aggiunto Giani – ha tra le sue pagine fondamentali la produzione e la cucina con il tartufo e i tre fine settimana di San Miniato ne rappresentano l’emblema”.

La kermesse, in programma per 3 settimane, fino al 27 novembre, vedrà un cartellone fitto di appuntamenti legati non solo all’enogastronomia ma anche alla cultura, all’arte e alle tradizioni locali. (bb)

 

Share