Il mio messaggio a tutti gli elettori che sono rimasti a casa o che hanno al primo turno espresso il loro voto per altri candidati è molto semplice: il nostro progetto è un progetto aperto e in costruzione.

Le linee di fondo sono chiare: vogliamo continuare a costruire una città viva e colta, in cui ogni frazione o paese abbia la stessa attenzione e cura dell’altro; una città capace di trovare le forze e il sostegno istituzionale per superare le difficoltà. Ogni voce sarà ascoltata e ogni idea avrà la stessa dignità.

Sopralluogo con sindaco 08.06.2017

Share