SUCCESSO PER IL SERVIZIO ‘PIEDIBUS’ PER LA SCUOLA PRIMARIA DI CAPANNORI IN PARTENZA IL 14 OTTOBRE. GLI ISCRITTI SONO 25

Servizio già attivo per le scuole primarie di Lunata e Marlia

Successo per il servizio ‘Piedibus’ che a partire da lunedì 14 ottobre servirà per la prima volta anche la scuola primaria di Capannori. Gli alunni iscritti al servizio per questa primaria sono infatti 25. L’iniziativa promossa dal Comune e gestita dalla Misericordia di Marlia ha già preso il via con buoni riscontri per le scuole primarie di Lunata e Marlia dove era attivo anche gli scorsi anni.

Il ‘Piedibus’, gratuito, attivo dal lunedì al venerdì, dà alle famiglie la possibilità di utilizzare meno l’auto per accompagnare i figli a scuola, con la certezza che i bimbi arriveranno a destinazione compiendo un percorso sicuro e in compagnia dei loro amici e di adulti. Gli scolari che formano il “Piedibus” procedono in fila indiana tenendo una corda che costituisce la “colonna vertebrale” dell’autobus “umano” e ogni “corsa” del servizio è assistita da tre volontari. Gli zaini vengono trasportati da un apposito carrello.

Per garantire la massima sicurezza ogni bambino indossa un gilet rifrangente mentre i volontari sono dotati di una pettorina e di una paletta.

Attivo inoltre anche il servizio di ‘Minipiedibus’ di Ruota gestito dal circolo Anspi “Don Aldo Mei”: tutti i giorni dopo l’orario di uscita da scuola un’accompagnatrice dell’associazione attende i bambini che hanno aderito al servizio nella piazzetta sotto la chiesa parrocchiale di Ruota dove fa capolinea lo scuolabus proveniente dalla scuola primaria di Colle di Compito. Una volta scesi, gli scolari che formano il ‘Minipiedibus’, sotto la supervisione dell’accompagnatrice, procedono verso le case che si trovano nel centro storico.

Siamo soddisfatti dell’alto numero di adesioni a questo servizio, una concreta misura che abbiamo messo in campo per diffondere nuovi stili di vita promuovendo una nuova visione di mobilità e che da quest’anno abbiamo voluto ampliare – affermano l’assessore alla scuola Francesco Cecchetti e l’assessore alla mobilità Giordano Del Chiaro -. Un’opportunità evidentemente gradita dai nostri cittadini. Molti i vantaggi del ‘Piedibus’. Consente infatti ai bambini di fare movimento fisico, di socializzare con i compagni di scuola e, allo stesso tempo, di imparare ‘abilità’ pedonali, mentre i genitori hanno la possibilità di utilizzare meno l’auto per accompagnare i propri figli a scuola. Grazie al ‘Piedibus’ è quindi possibile diminuire la concentrazione di auto vicino agli istituti scolastici aumentando così la sicurezza negli orari di entrata e di uscita della scuola”.

Il servizio ‘Piedibus’ parte con ritrovo in Piazza Aldo Moro davanti alla sede della polizia municipale alle ore 7.55 per la primaria di Lunata (partenza dalla scuola per il ritorno ore 13.00 e arrivo sede polizia municipale ore 13.20. Il martedì partenza dalla scuola per il ritorno ore 16.15 e arrivo sede polizia municipale ore 16.35). Per la scuola di Marlia il ritrovo è alle ore 8.10 alla ex circoscrizione 1 di Marlia oggi Sportello al cittadino (partenza dalla scuola per il ritorno ore 16.30, arrivo sede circoscrizione 1 ore 16.50), mentre per la scuola primaria di Capannori il ritrovo è di fronte alla sede del distretto socio-sanitario di Capannori alle ore 8.10 (partenza dalla scuola per il ritorno ore 16.30 e arrivo distretto socio sanitario ore 16.50).

Share