Strage sul lavoro: altri 3 operai morti

Una strage quella dei morti sul lavoro. Sono tre gli operai che hanno perso la vita, a distanza di poche ore. A Vicenza, Giancarlo Carizzoni di 58 anni è rimasto folgorato da un cavo dellʼaltra tensione.”Un 37enne è rimasto schiacciato da un macchinario per la mungitura in unʼazienda agricola di Brescia dopo poco a Napoli, un 48enne è precipitato da un altezza di 10 metri. Lavorava sul tetto della piscina comunale di Secodigliano

Share