STEGAMATA NE VUOI ???

 


foto e ricetta di mi mà cucinava così
fare un trito di aglio e cipollotto e farlo stufare aiutandoci con un cucchiaio di brodetto di pesce quando ce n’è bisogno, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco secco, aggiungere dei pomodorini maturi ma sodi, calare il pesce, cozze e vongole che avrete fatto aprire a parte col loro sugo filtrato, rana pescatrice, gamberi, gamberetti, totani, scampetti ecc ecc, insaporire bene, aiutatevi se ne avete bisogno ancora con del brodetto fate ritirare e servite ben caldo dopo aver cosparso di prezzemolo tritato.
ci potete condire anche gli spaghetti o i tordelli di pesce o gli gnocchetti

FONTE EZIO LUCCHESI

 

Share