Stazzema scende in campo contro la violenza nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Anche la grande panchina a Passo Croce partecipa alle celebrazioni

 

Tante scarpette rosse sulla grande panchina a Passo Croce per ricordare le tante violenze di cui sono vittime ogni giorno le donne. L’iniziativa si aggounge a quelle già annunciate dal Comune di Stazzema per il giorno 25 novembre ovvero:

.Al mattino in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Martiri di Sant’Anna di Stazzema  inaugurazione di una Panchina rossa contro la violenza sulle donne alle ore 10,00 che sarà seguita da una performance da parte degli alunni dell’istituto ed un flash mob sul tema. Sono previsti gli interventi del sindaco di Stazzema MAURIZIO VERONA, dell’assessora alla P.I. MARGHERITA MINETTI, del Dirigente Scolastico MAURIZIO TARTARINI.

Alle 17,00 altra Inaugurazione Panchina rossa contro la violenza sulle donne a MULINA DI STAZZEMA alla presenza dell’assessore alla Cultura Serena Vincenti.

Il programma si conclude alle 18,00 con l’incontro “Informazione ed istituzione per una nuova politica di genere “ con il saluto dell’Assessore alla Cultura del Comune di Stazzema, Serena Vincenti ed il dialogo tra SIMONA BARSOTTI Sindaca di Massarosa  e   Melania Carnevali, giornalista . A seguire  Proiezione film “IO CI SONO” , ingresso libero e Green pass obbligatorio

I numeri della violenza sono sempre in crescita. La violenza subita è quasi sempre violenza nelle relazioni di intimità e domestica, il maltrattante è in larga misura il partner o l’ex partner (72,3 per cento dei casi), in larghissima maggioranza di origine italiana (76,4 per cento).

La maggioranza delle donne che si rivolgono ai Centri Anti Violenza hanno un’età compresa tra i 30 e i 49 anni (54,7%). Una donna su tre è a reddito zero (32,9%) e meno del 40% può contare su un reddito sicuro. La violenza più frequente è quella psicologica, subìta dalla grande maggioranza delle donne (77,3%), seguita da quella fisica (60,3%). Almeno 1 donna su 3 (33,4%) subisce violenza economica, mentre la violenza sessuale sono il 15,3% e lo stalking  14,9%.

Solo il 27 per centro denuncia

 

Stazzema, 20 novembre 2021

Share