Stato sociale, diritti e lavoro: incontro con Emanuele Felice

L’appuntamento chiude la settimana di riflessione sull’Europa

organizzata da Lucca@Europa

 

Sarà Emanuele Felice, professore associato di economia all’Università di Chieti-Pescara, a chiudere venerdì (18 gennaio) l’iniziativa Una settimana per l’Europa. L’incontro, organizzato dal gruppo di impegno civico Lucca@Europa, si terrà alle 21 nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di piazza San Martino.
“Dopo l’appassionata conversazione con l’europarlamentare Elly Schlein, incontriamo Emanuele Felice – commentano gli organizzatori – per fare il punto su lavoro, diritti e stato sociale: tre aspetti che connotano la società europea e che possono essere rilanciati e divenire patrimonio condiviso solo attraverso un impegno grande e coraggioso delle politiche comunitarie. L’Europa deve trovare, nella prossima legislatura, la forza di estendere a tutti i cittadini i suoi valori fondativi attraverso regole comuni e coerenti”.
Emanuele Felice, classe 1977, è editorialista per il quotidiano La Repubblica. Nel 2017 ha pubblicato, per la casa editrice Il Mulino, il saggio Storia economica della felicità.

Per maggiori informazioni, visitare la pagina Facebook @luccaateuropa o scrivere un’email a luccaeuropa@gmail.com.

Share