SPORTELLO SOTTOPASSI, CIRCA 50 APPUNTAMENTI RICEVUTI

Sono tanti i cittadini che in questi giorni hanno consultato nell’atrio del palazzo comunale le cartografie del progetto definitivo di Rfi dei sottopassi e del raddoppio ferroviario o che si sono rivolti all’apposito sportello, istituito dall’amministrazione Menesini, per avere informazioni dettagliate o ottenere supporto per la presentazione delle osservazioni che devono essere inviate entro il 13 marzo al gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale. Sono infatti una cinquantina gli appuntamenti (singoli cittadini o gruppi) ricevuti in queste prime due settimane di apertura dell’ufficio.

Visto l’avvicinarsi del termine per presentare le osservazioni, lo sportello nella prima settimana di marzo sarà aperto martedì 5 e mercoledì 6 dalle 15 alle 18 su appuntamento da prendere per email a sit@comune.capannori.lu.it o telefonando al numero 0583/428356. Anche in queste occasioni i tecnici del Comune saranno disponibili a dare tutte le informazioni richieste in merito alla propria situazione e aiutare a scrivere le osservazioni che devono essere presentare esclusivamente a Rfi, titolare del progetto, per scritto via raccomandata con ricevuta di ritorno da indirizzare a “Rete Ferroviaria Italiana spa Direzione Investimenti – Direzione Area Nord Ovest Piazza G. Verdi, 3 – 16121 Genova” o tramite pec a rfi-di-dpi.tn@pec.rfi.it.

Rivolgersi allo sportello comunale è facoltativo e non vincolante per la presentazione delle osservazioni.

Share