Sport

Sconfitta casalinga per la Geonova contro Legnaia

Geonova Lucca – Olimpia Legnaia 72-77 GEONOVA: Drocker 14, Puccinelli ne, Loni 14, Danesi 11, Del Debbio 9, Tozzini 4, Porciani, De Falco 7, Pierini 6, Meucci 7. All. Piazza LEGNAIA: Zani 24, Cambi, Calamai 5, Masi 9, Temoka 2, Guidi 3, Marchini 8, Conti 7, Fontani 19, Del Secco. All. Zanardo ARBITRI: Di Salvo di San Giuliano T. (Pi) e Montalbetti di Empoli (Fi) NOTE: parziali 13-25, 32-44, 48-51.

Share

Alla Libertas non riesce l’impresa contro Pino Dragons

Alla Libertas non riesce l’impresa contro Pino Dragons PINO DRAGONS FIRENZE              74 LIBERTAS BASKET LUCCA              56 Parziali (28-22; 49-27; 66-40) PINO DRAGONS: Marotta 10, Filippi 13, Passoni 9, Beconcini, Puccioni 6, Merlo 7, Dionisi 4, Rabaglietti 9, Goretti 12, Nardi 4. All. Salvetti LIBERTAS LUCCA: Raffaelli 8, Angelini 6, Tellini 2, Genovali 15, Morello 8, Del Sorbo, Masini 9, Mattei 4, Lorenzi 4, Poli. All. Romani Arbitri: Giustarini I. di

Share

la Geonova oggi alle 19 al Palatagliate contro l’Olimpia Legnaia

incontro ad alto coefficiente di difficoltà per la Geonova Lucca che oggi (23 gennaio) alle 19 affronterà l’Olimpia Legnaia al Palatagliate. I fiorentini, ormai fuori dalla lotta dalle prime quattro posizioni, hanno a disposizione uno dei migliori quintetti del campionato con Temoka sotto canestro e due ali di qualità come Zani e Fontani. Da guardia parte Calamai, il miglior difensore della squadra, mentre come play si alternano Lorenzo Guidi e

Share

La Libertas tenta il blitz in casa del Pino Dragons

LUCCA – Difficile trasferta per la Libertas Basket Lucca che domani (sabato 23 gennaio), alle 18.30, scenderà in campo al Pala Coverciano per affrontare il Pino Dragons Firenze. La squadra di coach Romani, seppur decimata dagli infortuni, viene da un momento di fiducia dopo aver combattuto alla pari contro squadre di alta classifica. Dall’altra parte, però, Pino Dragons vive un grande momento in campionato occupando al momento il primo posto

Share

La Libertas cede solo nel finale contro Liburnia

La Libertas cede solo nel finale contro Liburnia LIBERTAS BASKET LUCCA 71 LIBERTAS LIBURNIA BASKET 82 (Parziali: 16-19; 40-39; 58-59) LIBERTAS LUCCA: Del Sorbo 2, Masini 9, Raffaelli 18, Angelini 10, Mattei 3, Tellini 4, Lorenzi 6, Genovali 15, Morello 4, De Ranieri ne. All. Romani LUBURNIA BASKET: Forti 13, Picchianti 14, Mori 2, Massoli, Fabiani 2, Vallini 10, Pasquinelli 2, Maffei, Nesti 27, Pastusena 12. All. Angiolini Arbitri: Carlotti

Share