Risultati e soddisfazioni per l’Asd Marciatori Antraccoli sia nelle gare agonistiche che nelle non competitive nel mese di luglio appena chiusosi. Adesso in questo mese di agosto un meritato riposo e scarico anche se non mancheranno occasioni di fare qualche gara per mantenere la forma, anche perché, settembre si preannuncia molto interessante con la ripresa del Criterium Podistico Toscano che li vedrà protagonisti anche nell’organizzazione della classica “staffetta del pioppino”, il 22 ad Antraccoli.

Agonisitici. Sicuramente importante la gara del Criterium Toscano, il “Circuito del Cavaliere” che si è svolta in Pizzorna sabato 14 luglio dove i portacolori di Antraccoli hanno migliorato le loro posizioni nella classifica generale. Non sono mancati i risultati di soddisfazione: Donatella Serafini 3ª Ladies, Rosario Vitellaro 5° Argento, Claudia Sandroni 6ª Amatori , Alessandro Orsolini 19° Senior, ed ottima la partecipazione degli atleti emergenti, nella gara dei ragazzi si sono distinti i figli di Giuseppe Conti e Claudia Sandroni: Luca 1°, Alessio 2° e Diego 6°. La classifica generale del Criterium Toscano, dopo questa gara vede: la conferma in prima posizione tra le ladies di Donatella Serafini; tra le amatori Claudia Sandroni (5°), tra gli uomini nei Senior: Alessandro Orsolini (6°) e Andrea Pelleriti (22°); negli argento: lo zione del gruppo, Rosario Vitellaro (7°). Prossima gara del Criterium Toscano sabato 1 settembre con la 8° Cronoscalata Filecchio – Tiglio alto.

Il 9 luglio, nel “Trail del Monte Forato, organizzato dal G.S. Parco Alpi Apuane, a Fornovolasco 13 km nella natura: 3° posto nella classifica dei gruppi ed inoltre Luca Picchi ha chiuso 16°; molto bene anche Irene Cerrai (12ª donna) e Mauro Fenili (5° Argento), al traguardo anche: Massimiliano Frugoli, Marco Merola, Barbara Novelli, Barbara Perut, Mauro Piermarini, Marco Salvadori e Paola Sausa.

L’ 11 luglio, a Quarrata,nella “Corsa Parco Verde in festa”, competitiva di 8 km, collinare e con tratti in sterrato, a premio: Giulia Mariti 9° posto, David Sani 18° e Massimiliano “wiki” Vitellaro 30º.

Il 15 luglio, ad Asolo, Massimiliano Vitellaro 24° assoluto alla Ultramarathon (50 km) di Asolo, definita la ultramaratona più dura del calendario italiano. Risultato fantastico considerando il percorso impegnativo che sale al Sacrario Militare del Monte Grappa e le impervie condizioni meteo.

Sempre il 15 luglio a Cutigliano, Kelly Sichi, al rientro dopo un lungo infortunio, è al 1° posto di categoria, 7° assoluta nella “XIV Corsa dei capitani”, percorso di 14.3 km.

Domenica 29 luglio, Serena Buti 5.a tra le assolute alla “Marcia Verde”, gara che si è svolta nello splendido scenario de La Foresta del Teso, a Maresca (PT) su un  percorso di 10 km. 

Non competitivi. Il 14 luglio nell’ambito delle marce solidali & benefiche extradomenicali del Trofeo Podistico Lucchese, “il sabato si vince”, la “Sgambata delle 7 torri”, con 55 partecipanti, l’ Asd marciatori Antraccoli conquista il 1° posto con Giuliano Dinelli che ha trascinato gli anatroccoli non ancora in ferie sui percorsi non competitivi di 3, 5 e 12 km che si sono snodati partendo dalla chiesa della  Pieve San Paolo.

Il 22 luglio, a Colognora di Compito, nell’ambito del trofeo podistico lucchese, la “20° Passeggiata nel verde”, con la partecipazione di 56 atleti hanno valso la 3° posizione nella classifica gruppi.

Domenica 29 luglio, sempre nell’ambito del trofeo podistico lucchese, la “43° passeggiata tra le colline del morianese”, partenza e arrivo a S. Michele di Moriano i 55 iscritti dell’Antraccoli ottengono il 4° posto.

alcuni antraccolotti della marcia del morianese gli agonistici dell'Antraccoli in Pizzorna Massimiliano Vitellaro all'ultramaratona di Asolo

 

Share