Spogliatoi al campo del Sale, pronti alla consegna

Pronti i nuovi spogliatoi al campo del Sale di Marina di Pietrasanta.

Dopo la piccola festa organizzata dai gestori del Rugby Union Versilia per dare il via alla nuova stagione con due ospiti d’eccezione, il media manager della Nazionale Antonio Pellegrino e Gianmarco Lucchesi, tallonatore del Benetton e dell’Ital Rugby, alla quale hanno partecipato anche l’assessore Matteo Marcucci e il consigliere comunale Daniele Mazzoni, sabato 10 settembre sarà ufficiale la consegna dei nuovi spogliatoi ai frequentatori dell’impianto sportivo.

“Fino al 2018 – ricorda l’assessore allo sport, Andrea Cosci – il campo del Sale non aveva strutture degne di accogliere gli atleti. Attraverso una convenzione con un privato, a scomputo di oneri di urbanizzazione, siamo finalmente riusciti a dotare quest’impianto di due spogliatoi per i giocatori e uno per gli arbitri, più un locale uso infermeria”. Il Comune ha provveduto agli allacci di tutte le utenze e acquistato, con circa 9 mila euro di spesa, gli arredi interni: “Sono già stati realizzati altri edifici adiacenti al fabbricato – prosegue Cosci – anche se lasciati ‘al grezzo’: ospiteranno ulteriori tre locali spogliatoio e servizi igienici per il pubblico. Ce la stiamo mettendo tutta per dare risposte concrete alle nostre società sportive e soprattutto ai nostri ragazzi, che più di altri hanno bisogno di quei modelli e quella capacità di condivisione che solo lo sport sa offrire”.

“Un grande grazie all’amministrazione comunale e, in particolare, al sindaco Alberto Stefano Giovannetti, all’assessore Andrea Cosci e al consigliere Daniele Mazzoni che hanno fatto un lavoro straordinario, per noi – aggiunge Alessandro Gambicorti, presidente del Rugby Union Versilia – ora l’auspicio e l’impegno è di crescere. Un ringraziamento speciale voglio farlo ai genitori dei nostri ragazzi: insieme abbiamo superato i due anni di emergenza covid, insieme abbiamo resistito facendoci carico, ognuno, di una piccola cosa per continuare l’attività. Ripartiamo con un entusiasmo grandissimo”.

In occasione della consegna degli spogliatoi, prevista per le 11, sarà anche scoperto il busto in marmo bianco di Carrara realizzato dall’artigiano pietrasantino Francesco Galeotti in ricordo di Walter Baglini, l’indimenticato “Capitano” scomparso nel 2019 a 63 anni.

 

Share