SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE

SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE AL FORNO, secondo piatto facile, un modo sfizioso e originale per gustare un classico come polpette e patate, le mie figlie lo hanno apprezzato tantissimo, le polpette piacciono a tutti, le patate anche e quindi quale miglior modo per valorizzare questi due alimenti gustosi se non cuocere tutto insieme in forno, e poi è un modo anche simpatico di portarle a tavola, si preparano in poco tempo e potete offrire ai vostri commensali secondo e contorno insieme!
La ricetta per preparare gli spiedini di polpette e patate è facilissima, seguitemi che vi racconto come preparare gli SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE AL FORNO!

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Dosi per 6 spiedini
Difficoltà facile
Costo basso

Ingredienti per gli SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE

500 grammi di carne macinata di vitello ( potete usare quella che preferite)
1 uovo
50 grammi di pane da ammorbidire
50 grammi di parmigiano
prezzemolo
4 patate di media grandezza
pangrattato
olio extra vergine di oliva
rosmarino
sale

SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE AL FORNO

SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE

In una terrina far ammorbidire il pane con l’acqua.
In una ciotola capiente mettere la carne macinata, aggiungere il pane precedentemente ammorbidito, il parmigiano, l’uovo, sale e prezzemolo, mescolare bene il composto e se notate che è troppo molle aggiungere del pangrattato, far riposare l’impasto delle polpette per qualche minuto.
Pelare le patate, tagliarle a fette sottili e metterle in una ciotola con dell’acqua per 10 minuti.
Riprendere l’impasto di carne e formare le polpette, togliere le patate dall’acqua, asciugarle e salarle.
A questo punto siamo pronti per preparare gli spiedini; con lo stecchino apposito per spiedini infilzare le polpette alternandole a 1 o 2 fette di patate.

SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE AL FORNO SECONDO Mettere gli spiedini di polpette e patate su una teglia foderata con della carta forno, aggiungere olio extra vergine di oliva e un rametto di rosmarino.
Cuocere gli spiedini in forno statico, preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o comunque fino a doratura, regolarsi sempre con i propri forni.
Gli SPIEDINI DI POLPETTE E PATATE sono pronti per essere gustati, facili e sfiziosissimi! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Io ho usato il macinato di vitello ma potete preparare gli spiedini con polpette e patate con il tipo di carne che preferite.

Share