Spacciavano cocaina in un boschetto a Pieve Santo Stefano; quattro arresti

LUCCA – Quattro giovani di origine marocchina sono stati arrestati dalla Squadra Mobile della Questura di Lucca. Spacciavano cocaina in un boschetto nei pressi di Pieve Santo Stefano. Sarebbero finiti nei guai anche parecchi “clienti” lucchesi.

fontenoitv

spaccio

I quattro, residenti a Massarosa, “lavoravano” tutti i giorni a partire dalle 17 e arrivavano a cedere anche 40-45 dosi al giorno.

Share