Sorprende i ladri nella propria abitazione, aggredita e massacrata di botte per 40 euro

VIAREGGIO – Malviventi entrano nottetempo in un circolo Acsi del Varignano, massacrano di botte una 51enne che dormiva e rubano 40 auro dalla cassa.

Massacrano di botte una donna che dormiva nella stanza di un locale lungo la via Aurelia nel quartiere Varignano a Viareggio, sfondano un muro e una porta a vetro e rubano dalla cassa 40 euro. Il colpo è stato messo a segno la notte scorsa da parte di balordi, che almeno per il momento sono riusciti a far perdere le proprie tracce. La poveretta è stata ricoverata a Cisanello per le ferite procurate dalle botte , mentre i malviventi,  dopo avere frugato e messo a soqquadro il locale sono fuggiti con un bottino di 40 euro.

Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri di Viareggio che visualizzeranno le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza, sperando che abbiano immortalato i ladri in fuga.

Share