Sopralluogo questa mattina alla struttura Villa Santa Maria di Maggiano del responsabile della zona distretto della Piana di Lucca di Azienda Usl Toscana Nord Ovest Luigi Rossi assieme all’assessore alla Protezione Civile Francesco Raspini e dal responsabile dell’assistenza infermieristica territoriale ASL Svaldo Sensi.

L’allestimento sarà completato nella prossima settimana. Nell’ambito dell’emergenza coronavirus Villa Santa Maria sarà utilizzata come struttura recettiva in grado di accogliere sia persone in stato di isolamento volontario o in osservazione per valutare l’andamento dei sintomi,

oppure cittadini che una volta superata la fase di ricovero o osservazione ospedaliera necessitino di un periodo di vigilanza per difficoltà logistico assistenziali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share