Sono già trascorsi 2 anni 13 Aprile 2020 pasqua del 2020 che segnò la chiusura del ponte della Tambura.
La Provincia è inadempiente e latitante, il ponte non è stato ricostruito, ci solo solo le strade che l’ Amministrazione Comunale realizzò in 2 settimane secondo alcuni abusive, pendono denuncie dei soliti noti e saremo chiamati in tribunale. Bisogna sensibilizzare affinchè la Provincia inizi i LAVORI.
Ricordiamolo al Presidente gli impegni presi e non mantenuti, mentre i disagi per gli abitanti continuano e per il grande flusso turistico di cui gode il Comune di Vagli Sotto. I giornalisti dovrebbero venire a fare dei servizi su i disagi dei cittadini causati dalla chiusura del ponte e non veicolati dai soliti noti a pubblicare servizi su statue e bischerate varie…
Noi cominceremo una campagna mediatica senza precedenti,
la popolazione vuole il ponte anche perche il governo ha già finanziato l’opera quindi cosa aspettano???
MARIO PUGLIA

Share