Sono circa 300 le domande per ottenere il contributo straordinario per il pagamento dell’affitto che il Comune di Capannori ha ricevuto.

Una misura rivolta a supportare le famiglie che sono state più colpite dalla crisi economica dell’emergenza sanitaria, resa possibile grazie a uno stanziamento complessivo, da parte dell’amministrazione Menesini, di 157 mila euro, di cui 58 mila euro provenienti direttamente dalla Regione Toscana.

Il bando si è chiuso lunedì scorso e gli uffici comunali sono al lavoro per rendere spediti i tempi di pagamento.

L’erogazione ai beneficiari dovrebbe avvenire intorno alla metà di giugno.

L’importo è calcolato sulla base del 50% dell’affitto, fino a un massimo di 300 euro, e viene erogato mensilmente, se permangono le condizioni di accesso, sulla base delle mensilità del canone di locazione di aprile, maggio e giugno.

Share