Smartworking e cassa integrazione pesano sugli introiti di bar e pasticcerie

LUCCA – Numeri bassi per bar e pasticcerie, che nonostante la riapertura registrano un netto calo della clientela rispetto ai tempi precedenti l’emergenza sanitaria.

–  fontenoitv

Smartworking e cassa integrazione pesano su bar e pasticcerie. Meno colazioni, break di metà mattinata e coperti della pausa pranzo: i numeri della routine di questi pubblici esercizi sono quest’anno in drastico calo.

Senza contare i mancati introiti che sarebbero dovuto provenire dai matrimoni annullati, dai battesimi e dalle comunioni rinviate.

 

Share