Simon Cowell fa parte del team di gestione di Sony Music ed è noto per essere uno dei più duri giudici del famoso talent show The X Factor. Anche se di solito è molto diretto e può anche ferire molti dei concorrenti con le sue dure parole, c’è qualcosa che Cowell semplicemente non può resistere: i cuccioli .

Simon ha tre cuccioli della razza Yorkshire chiamati Squiddily, Diddly e Freddie.

E ora, il famoso talent agent ha deciso di fare una donazione davvero speciale per unirsi alla lotta contro l’allevamento di animali in Corea del Sud. Per diversi anni, Simon ha manifestato chiaramente contro quella che considera una pratica estremamente brutale .

“È come mangiare un tuo amico. Le persone mangiano un animale gentile, indifeso e dolce “.

Humane Society International è un’organizzazione che si concentra sulla protezione degli animali in tutto il mondo per combattere le pratiche di abuso come gli incubatoi progettati per vendere la carne di cani nelle grandi feste. Si stima che ci siano circa 17.000 incubatoi per questo scopo in Corea del sud.

Secondo gli esperti,  2 milioni e mezzo di cani  vengono macellati ogni anno per poter mangiare la loro carne.

Per Cowell questi numeri sono semplicemente oltraggiosi ed è giunto il momento di iniziare ad agire contro una pratica così terribile.

“Se ci uniamo tutti e usiamo i social network possiamo raggiungere un’intera generazione che dice no a questa pratica. Le persone inizieranno ad ascoltare. Ecco come funziona il mondo ora. “

Grazie al suo profondo impegno nella lotta contro la vendita e il consumo di carne di cane, Cowell ha deciso di fare una generosa donazione a HSI, un’organizzazione che attualmente si occupa di salvare più di 200 cani da questi siti di riproduzione e trasferirli con nuove famiglie. Regno Unito

La donazione di Cowell equivale a poco più di $ 30.000.

Claire Bass, portavoce dell’organizzazione, ha impiegato alcuni minuti per ringraziare l’enorme progresso rappresentato dalla donazione fatta da Cowell:

“La tua generosa donazione significa per noi un mondo. Ci dà una grande spinta nella nostra lotta per chiudere questi orribili vivai “.

Come parte del progetto di questa organizzazione, aiuteranno i proprietari di questi siti di riproduzione a spostarsi in un’altra area che consente loro di continuare con le loro attività ma in un’area che non comporta un pericolo per gli animali .

“Li aiutiamo a passare a un business più redditizio e umano . Stiamo mostrando al governo della Corea del Sud che è possibile porre fine a questo commercio crudele “.

Ogni donazione e ogni granello di sabbia che contribuisce a questa importante lotta sarà in grado di unire e promuovere i cambiamenti di cui abbiamo tanto bisogno per porrè fine a questo scempio crudele.

Ti invitiamo a condividere questa nota per celebrare l’enorme aiuto che Simon Cowell ha contribuito alla lotta per gli animali.

Share