Silvestrini “Domenica bisogna votare Santini perché Lucca torni a contare”

Giovanni Silvestrini di SiAmo Lucca invita i cittadini a non lasciarsi sfuggire l’opportunità di cambiare e riportare la città a un ruolo da protagonista, votando per Remo Santini.
“Mentre ringrazio i cittadini che mi hanno espresso la propria fiducia votandomi, invito loro e tutti gli altri a valutare l’importanza del voto di domenica e le conseguenze che potrà portare.
Votare Remo Santini significa interrompere una situazione che ha condotto Lucca a essere suddita di altre realtà, Firenze e il Pd in primis, ma anche di gruppi di potere locali che hanno dimostrato di avere poco a cuore il benessere di Lucca e dei suoi abitanti, delle sue tradizioni e della sua gloriosa storia.
Insieme a queste valutazioni c’è la grande preoccupazione che una classe politica che ha amministrato molto male la città possa continuare a farlo per altri cinque anni. Tante questioni dell’intero sistema economico del territorio  sono sul tappeto e c’è bisogno di persone nuove, che siano interessate al bene di Lucca e non rispondano a logiche diverse da quelle che Remo Santini ha fissato nel suo programma elettorale e , in particolare, nel suo patto con i lucchesi. Cinque minuti per cinque anni, uno slogan azzeccato perché con 5 minuti si può davvero riscrivere la storia della città, andando a votare domenica 25 Giugno”.
Giovanni Silvestrini 

Share