Sicurezza stradale, realizzati 150 metri di nuovi marciapiedi in Padule

Un’opera voluta dai cittadini e finanziata grazie a risorse del ministero delle infrastrutture

 

Migliorare la sicurezza stradale con azioni capillari sul territorio anche per favorire la mobilità dolce. Un obiettivo che l’amministrazione comunale di Porcari ha inserito tra gli interventi prioritari nell’agenda dei lavori pubblici e che è emerso con forza anche negli incontri del percorso di partecipazione Porcari Lab.

 

È con la volontà di rispondere a questo bisogno dei cittadini che sono stati realizzati, su via Fossanuova nella frazione di Padule, ulteriori 150 metri di marciapiede per la passeggiata e le attività di jogging.

 

Un’opera accessibile, bene integrata con il contesto urbano e residenziale, che va a completare il tratto già realizzato con il capitolo di bilancio riservato agli interventi dell’edizione 2020 dei Porcari Lab. I lavori si sono conclusi pochi giorni fa e sono stati finanziati dal fondo di 140mila euro ricevuto dal ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile per la sicurezza stradale, grazie al quale è in corso d’opera anche il marciapiede in località Fratina a Rughi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Soddisfatto l’assessore ai lavori pubblici Franco Fanucchi: “Il nuovo marciapiede su via Fossanuova, eseguito da maestranze locali, è un’opera pubblica che inciderà in modo significativo sulla qualità della vita dei residenti che, d’ora in poi, potranno muoversi in sicurezza a piedi senza rischiare di essere investiti. Penso soprattutto alla popolazione anziana, alle famiglie con bambini molto piccoli o alle persone con disabilità, che potranno ora passeggiare nel proprio quartiere senza pericoli. Questo marciapiede è un’infrastruttura voluta dai cittadini e per chi amministra è sempre importante poter dare concretezza alle necessità di chi abita il territorio”.

Share