Sicurezza luoghi di lavoro: progetti nelle scuole. Domande entro il 4 giugno 2022

Pisa, 22 aprile 2022. Prosegue la collaborazione fra il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda USL Toscana nord ovest, le Unità funzionali Prevenzione igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro e la Regione Toscana, per promuovere la cultura della sicurezza nelle scuole.

Alla fine del mese di marzo scorso, la Regione Toscana ha indetto un avviso pubblico per assegnare contributi alle scuole toscane che realizzeranno progetti educativi biennali, interdisciplinari e multidisciplinari, finalizzati alla promozione e alla sensibilizzazione, presso bambini e giovani, della cultura della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro, negli ambienti di vita e di studio.

I progetti sono da realizzare nei prossimi due anni scolastici, il 2022/2023 e il 2023/2024.

Il bando, promosso dalla Regione Toscana, in collaborazione con il Polo per la formazione sulla sicurezza regionale (Safe) e in accordo con la direzione regionale Inail e con l’Ufficio scolastico regionale, si rivolge alle scuole di ogni ordine e grado.

Le scuole interessate devono presentare le domande entro il 4 giugno 2022.

Le Unità funzionali Prevenzione igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro sono a disposizione per informazioni e assistenza per la predisposizione di progetti specifici.

Il bando e i relativi allegati, cui si rimanda per ogni ulteriore informazione di dettaglio, possono essere visionati al seguente link.

 

Share