Sicurezza: la Darsena chiede l’intervento dell’esercito

VIAREGGIO – Chiedono più sicurezza per via Coppino i residenti e gli esercenti della Darsena. Forze dell’ordine e, se necessario, pure l’esercito, già schierato nel 2016 in piazza della stazione, all’epoca assediata dalla microcriminalità.

–  FONTENOITV

La richiesta rivolta in un incontro all’amministrazione Del Ghingaro è del Comitato Territorio e Ambiente Darsena, che di recente ha rinnovato le cariche, confermando Danilo Modaffari alla guida. L’escalation di furti, risse, accoltellamenti dell’ultimo mese e mezzo hanno esasperato gli animi tra chi vive e chi lavora e investe nel quartiere del porto, di notte mal frequentato.

Fallito anche il tentativo della vigilanza privata, tutto sulle spalle di pochi esercenti, il titolare del Nostromo Fabio Gentili – vittima in poche settimane di furti e testimone di aggressioni fuori dal locale – rivolge un ultimo appello alle istituzioni.

 

Share