LE DICHIARAZIONI DI UNA DIRETTRICE DI BANCA ETRURIA RILASCIATE ALLA TRASMISSIONE “PIAZZA PULITA”:NOI FALLITI PER AVER FATTO PRESTITI IN CAMBIO DI FAVORITISMI POLITICI.

Firenze
11:00 del 04/03/2017
Scritto da Samuele
FONTEITALIANOSVEGLIA.COM

LE DICHIARAZIONI DI UNA DIRETTRICE DI BANCA ETRURIA RILASCIATE ALLA TRASMISSIONE “PIAZZA PULITA”:NOI FALLITI PER AVER FATTO PRESTITI IN CAMBIO DI FAVORITISMI POLITICI.

Un inviato della trasmissione “piazzaPulita” intervista una direttrice di banca Etruria. Essa innanzitutto comincia col far notare che il Decreto “Salva Banche” di Renzi (la norma che prevede il salvataggio di una banca a spese dei correntisti) è totalmente anticostituzionale, in base a quanto descritto nell’ Articolo 47 della Costituzione Italiana:

La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l’esercizio del credito. Favorisce l’accesso del risparmio popolare alla proprietà dell’abitazione, alla proprietà diretta coltivatrice e al diretto e indiretto investimento azionario nei grandi complessi produttivi del Paese.

http://www.italianosveglia.com/siamo_falliti_per_aver_fatto_favori_ai_politici_direttrice_di_banca_etruria_shock-b-98156.html

Share