• si  spacciano per dipendenti comunali per incassare i tributi
  • E’ di nuovo allarme truffe a Montecarlo. Stavolta i malintenzionati vestono i panni di dipendenti dell’ufficio tributi del Comune e chiedono il pagamento di persona della Tasi o di altre tasse cercando di convincere i cittadini che non sarebbero state pagate. A mettere in guardia è lo stesso sindaco Vittorio Fantozzi. I truffatori spesso scelgono nomi inventati di sana pianta, il più abusato dei quali è Barbara Rossi. Ovviamente nessun dipendente comunale si chiama così.
“Si tratta ovviamente di una truffa ridicola,   riferisce il Sindaco Fantozzi.
Nessun dipendente del comune di Montecarlo o di altri enti è autorizzato a questo tipo di contatto. Passiamo parola soprattutto ai nostri concittadini amici e parenti più anziani a diffidare sempre di qualsiasi telefonata compiuta a nomi di enti pubblici ed a non rispondere a domande circa i vostri beni, i vostri conti personali, la descrizione della vostra casa. Rivolgetevi subito ai vostri amministratori od ai vigili urbani di Montecarlo allo 058322529. Vi invitiamo alla tranquillità ed a mandare questa gente al paese che preferite”.

Share