Si parla di riaperture dal 26 aprile, a patto che la Regione sia gialla.

Restiamo in attesa di saperlo e anche di conoscere i dettagli del nuovo provvedimento. Nel frattempo vi dico che le cose, almeno nel nostro comune, continuano ad andare bene. Con due nuovi casi giornalieri raggiungiamo gli 8 casi in una settimana, che vuole dire una media di 115 casi ogni 100.000 abitanti per il 181° posto regionale nella filiera del contagio.
Da noi la zona gialla sarebbe praticabile con un certo ottimismo. Lo dico a tutti, con più determinazione di prima, dobbiamo impegnarci per mantenere bassi i contagi, così da poter tornare prima e meglio alla normalità. L’auspicio è che chi ha il virus stia presto bene.
La riapertura deve restare nel tempo, e oltre alla vaccinazione di massa dipende da noi.
Non manca molto al traguardo di una nuova normalità, non sbagliamo proprio adesso. Insieme ce la facciamo
PATRIZUIO ANDREUCCETTI

 

Share