Lucca e le sue Terre

 

Si è tenuta la prima riunione pubblica di Italia Viva a Lucca.

Nonostante l’imperversare del nubifragio oltre 40 amici, gran parte già iscritti al nuovo Partito di Renzi, hanno partecipato, costituendo ufficialmente il Comitato di Viva Lucca denominato “Lucca e i suoi Territori”.

Erano presenti Consiglieri Comunali di Lucca, Capannori e Camaiore.

La riunione è stata aperta da un intervento politico di Alberto Baccini che ha poi dato la parola all’on.le Edoardo Fanucci, stretto collaboratore di Matteo Renzi, che ha illustrato gli obiettivi e i progetti del nuovo Partito.

Numerosi sono stati gli interventi dei presenti, che hanno manifestano una grande voglia di partecipare a questo difficile ma ardito progetto politico.

E’ stata convocata una nuova riunione più allargata per la metà del mese di Novembre e ci si è dato l’obiettivo di arrivare ad essa avendo raggiunto 300 iscritti ad Italia Viva. Le iscrizioni si possono fare solo su Internet al Sito www.italiaviva.it la tessera costa 10 euro. Ogni nuovo iscritto può chiedere poi l’adesione al Comitato “Lucca e i suoi Territori”

Questa prima fare di costituzione del nuovo Partito troverà conclusione in una Manifestazione Pubblica entro la fine dell’anno, su uno dei temi politici di maggior interesse per il nostro Territorio, con uno dei Dirigenti Nazionali di Italia Viva.

Baccini e Colucci hanno posto anche l’obiettivo di coinvolgere sempre più gli amministratori pubblici del Territorio a questo nuovo Progetto, guardando sia a destra che a sinistra senza barriere ne steccati.

 

Share