Si è concluso un altro intervento su cercatore di funghi.

Questa volta i tecnici della stazione di Lucca hanno operato nei boschi di Sillico (Pieve Fosciana).
Le operazioni di recupero non sono state semplici a causa dell’asperità del terreno e della vegetazione molto fitta.
Questa mattina invece due cercatori di funghi dispersi presso Lupinaia (Fosciandora) sono stati geolocalizzati e assistiti in remoto grazie alla app GeoResq.

Share