Settimana difficile per il Basketball Club Lucca, un nuovo impegno lo porta sul parquet casalingo, contro lo Scuola basket Arezzo a distanza di solo tre giorni dall’ultimo impegno di campionato.

 

I ragazzi di Tonfoni escono da una sconfitta patita domenica scorsa ( 5/12 ) sul parquet della Sibe Prato, dove, dopo un primo tempo giocato alla pari facendo vedere cose interessanti, sono stati sopraffatti dagli esperti senior capitanati da Staino.

 

Sarebbe occorso un po’ più di tempo per digerire la sconfitta, valutarne i prò e i contro e correggere quanto necessario nelle sedute di allenamento settimanale, purtroppo però, il calendario in alcuni momenti impone ritmi serrati.

 

La settimana quindi inizia con il giusto riposo del lunedi, poi testa bassa e massima concentrazione nell’allenamento del martedi, per essere pronti ad affrontare il giorno dopo l’Arezzo.

 

L’avversario che Tonfoni si troverà ad affrontare sul parquet del Palatagliate è a quota 10 in classifica, con una partita in meno rispetto al Bcl, hanno un roster ben affiatato, formato prevalentemente da giovani con alcuni senior nati e cresciuti in seno al club, che concentra la sua forza in giocatori come Rossi, Giommetti, Cutini e Brandini, artefici anche dell’ultima vittoria contro il Montevarchi.

 

Per il Bcl non sarà una passeggiata di salute, sui piatti della bilancia pesano a favore degli ospiti le maggiori vittorie ottenute e soprattutto, guardando ai numeri, una difesa arcigna, difficilmente aggirabile, di fatto, oggi sono la squadra con il minor numero di canestri subiti del campionato a differenza dei ragazzi di coach Tonfoni che hanno nella difesa il loro tallone di Achille.

 

Sempre con il beneficio dei numeri, dando a Cesare quel che è di Cesare, il Basketball Club Lucca ha un totale di punti fatti superiore a quello degli aretini, insomma ci sarà da giocarsela, nulla è già scritto: il Bcl, come ha dimostrato in diverse occasioni ha qualità e capacità per giocarsela senza alcuna forma di timore nei confronti di nessuno.

 

Palla a due alle ore 21:00 di mercoledi 8 Dicembre al Palasport di Lucca

 

Share