Eccolo qua il volto del dott. Carnicelli che, immortalato in bronzo, da sabato 22 prossimo attenderà i cittadini che lo hanno conosciuto, amato e apprezzato, nell’attuale Piazzetta dei Mutilati a Seravezza, salutandoli dal muro esterno della sua abitazione, quasi fosse affacciato alla finestra.

Alle 15,30 cadrà il drappo che coprirà l’immagine e la targa alla di lui memoria e nell’occasione il seravezzino Lorenzo Alessandrini, pronuncerà qualche parola per ricordarne la figura di uomo, di medico, e di cittadino.

La Banda di Riomagno sarà presente per offrire agli astanti qualche pezzo del suo repertorio per meglio solennizzare l’avvenimento conferendogli un’impronta di gioia, in sintonia col carattere del Dott. Luciano.

La riuscita della cerimonia, volutamente semplice e priva dei caratteri di ufficialità politico-amministrativa, sarà strettamente legata alla presenza di coloro che avendo avuto la fortuna di avvicinare Luciano e di apprezzarne le doti, di uomo in primo luogo, poi di operatore sanitario dalle grandi capacità e conoscenze, vorranno cogliere l’occasione per tributargli riconoscenza con la loro presenza.

Credo e spero che anche le Associazioni locali a vocazione sanitaria ed assistenziale che con lui hanno cooperato, sentiranno l’esigenza di assicurare una loro rappresentanza.

Share