FIERA DEL NOVE O DEI BECCHI

L’edizione 2019 della Fiera del Nove o dei Becchi, antica fiera agrozootecnica che ha luogo a Seravezza nei giardini dell’Area Medicea ogni prima domenica di settembre, si conferma un appuntamento consolidato nel panorama degli eventi dell’estate seravezzina.

La Fiera, rimandata da domenica 8 settembre a domenica 15 settembre a causa delle minacce del maltempo, non ha deluso neanche quest’anno. Possiamo dirci soddisfatti dei risultati» commenta Marco Bertagna, presidente dell’Associazione Turistica Pro Loco Seravezza. «Il nostro obiettivo per il prossimo anno sarà quello di migliorarci ancora di più e di aggiungere sempre nuove iniziative legate alla Fiera».

La Fiera del Nove è infatti diventata un mezzo per ricordare e promuovere le nostre tradizioni, dalle attività artigianali (erano presenti le tessandore, esperte artigiane che mantengono viva l’arte della tessitura), a quelle legate ad agricoltura, allevamento ed enogastronomia. Quest’ultimo settore è stato introdotto dall’associazione Slow Food – Condotta Terre Medicee ed Apuane, presente alla Fiera con il suo stand. Slow Food, con la collaborazione della Pro Loco Seravezza, ha realizzato quest’anno anche la prima edizione delle Tordelliadi, una “gara all’ultimo tordello” il cui scopo è stato quello di contribuire a diffondere uno dei prodotti più tipici della nostra zona.

La Fiera, che ha visto come di consueto la presenza di artigiani, produttori ed allevatori, ha riscosso una discreta affluenza di pubblico. I visitatori sono stati intrattenuti dalla presenza de La Dama e l’Unicorno, duo di musica celtica e bretone.

La giornata si è poi conclusa con quello che sta diventando un appuntamento molto atteso e divertente: la sfilata delle capre. La capra, o meglio ancora il becco (il caprone), è l’animale simbolo della nostra manifestazione e dell’allevamento locale (basti pensare alle capre di razza massese, presenti alla nostra Fiera grazie alla Fattoria Versilia). Vincitore del titolo Mister Becco è stato Bruno, un timido caprone dell’Azienda Agricola Berti Luigi, mentre la simpatica Nerina dell’Azienda Agricola La Mulattiera si è aggiudicata il titolo di Miss Capra.

Share