SERAVEZZA – Pio Istituto Campana: Renzo Venturini confermato alla presidenza

Nella prima riunione del nuovo mandato, ieri sera (martedì 29 gennaio), il consiglio di amministrazione del Pio Istituto Campana di Seravezza ha confermato Renzo Venturini alla guida dell’ente.

 

Ad affiancarlo nei prossimi quattro anni in qualità di vicepresidente sarà Pier Carlo Dal Torrione. Gli altri componenti del direttivo, come già annunciato dopo le nomine decise dal sindaco Riccardo Tarabella, sono Marco Salvetti, Luca Polidori e il parroco di Seravezza don Luca Volpi. Alla riunione di insediamento, presenti tutti i componenti del consiglio di amministrazione, ha partecipato anche il primo cittadino, che nell’occasione ha augurato ai dirigenti un proficuo e sereno lavoro a vantaggio della collettività seravezzina e versiliese.

«Ringrazio il sindaco Tarabella, l’Amministrazione comunale e tutte le forze politiche per la fiducia che hanno nuovamente riposto in noi», dichiara Venturini, al suo quarto mandato da presidente. «Un compito gravoso, il nostro, che cercheremo di assolvere nello spirito di servizio che da sempre caratterizza il nostro ente, fondato dal Cavalier Ranieri Campana nel 1793 per l’assistenza ai bisognosi. Non solo le attività ordinarie e quotidiane di una struttura che accoglie oltre quaranta ospiti non autosufficienti e che, tra personale interno ed esterno, dà lavoro a una cinquantina di persone, ma anche la finalizzazione dell’impegnativo progetto in corso per la realizzazione del nuovo padiglione per gli anziani malati di Alzheimer, che dovrebbe concludersi tra la fine dell’anno e i primissimi mesi del 2020. Ce la metteremo tutta, sapendo di operare nell’interesse di una fascia particolarmente fragile ed esposta della nostra comunità».

Share