SERAVEZZA – Online la nuova Carta dei servizi, agile vademecum utile ai cittadini per trovare presto e bene le informazioni di cui necessitano

Come fare per richiedere la residenza nel Comune di Seravezza? E per ottenere il numero civico della nuova casa? Denunciare la nascita di un figlio? Iscriversi all’albo degli scrutatori alle prossime elezioni? A queste e a molte altre domande risponde la nuova Carta dei servizi demografici, varata in questi giorni e già disponibile sul sito web dell’ente. Un agile vademecum che descrive i servizi offerti da uno dei più importanti settori comunali, ne chiarisce la struttura e le competenze, spiega le modalità di erogazione dei diversi servizi, dettaglia sedi, giorni e orari di apertura degli uffici. Tutto con lo scopo di rendere trasparente l’attività del settore e aiutare i cittadini a trovare presto e bene le informazioni di cui necessitano.

«La Carta dei servizi ha finalità molto pratiche, di pubblica utilità, ma nasce anche dall’esigenza avvertita dall’Amministrazione comunale di affermare i principi fondamentali dell’azione amministrativa: imparzialità, legalità, trasparenza, efficacia, economicità», spiega Sabrina Verona, consigliere delegato ai servizi demografici. «Tutto questo è racchiuso oggi in un documento di facile consultazione, disponibile non soltanto presso gli uffici municipali ma anche sul web e quindi consultabile in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Uno strumento importante, ideato e realizzato dagli uffici – che ringrazio per il gran lavoro svolto – con il supporto degli studenti del progetto alternanza scuola-lavoro 2018-2019 del liceo scientifico Chini/Michelangelo di Forte dei Marmi e nell’ambito dei processi di informatizzazione dell’ente seguiti dal collega consigliere Lorenzo Gabrielli. Il risultato saranno i cittadini stessi a valutarlo e, perché no, a fornirci eventuali indicazioni per migliorare la Carta in occasione dei prossimi aggiornamenti».

Il documento si apre con l’enunciazione delle finalità e con i principi fondamentali per l’erogazione dei servizi, ai quali seguono una breve descrizione e l’articolazione del settore. Poi un’utilissima bussola con le domande frequenti su residenza, carta d’identità, servizio elettorale, certificazioni, stato civile, nascite, morti e adozioni, cittadinanza, donazioni di organi e servizi ulteriori quali i pagamenti online verso la pubblica amministrazione. Ogni quesito rimanda, attraverso un apposito link, alla relativa risposta. Il documento contiene inoltre una scheda sintetica dei singoli servizi, corredata ognuna di link ad approfondimenti, dettagli e modulistica. Infine il quadro riassuntivo delle sedi con i contatti, i giorni e gli orari di apertura al pubblico.

La Carta dei servizi demografici è disponibile sul sito web del Comune di Seravezza (www.comune.seravezza.lucca.it) nella sezione dei Servizi online. Link diretto per consultazione e download: bit.ly/carta-servizi-demografici.

Share