Torniamo a parlare di Gaia Lupi e Elis Angeli, entrambe tornate a casa con l’oro al Trofeo CONI Kinder + Sport, nella specialità dell’Orienteering, una miniolimpiade tenutasi a Crotone, con 3000 partecipanti unger 14.

Persone a loro vicine riferiscono che, al ritorno, le ragazze erano entusiaste e non solo per le medaglie conquistate, di cui sono  chiaramente molto orgogliose, ma soprattutto per la straordinaria opportunità di vivere un’esperienza unica. Tre giorni in cui giovani della stessa età hanno condiviso la passione per lo sport, cimentandosi in molteplici abilità, secondo regole di sana competizione che hanno contribuito ad accrescere la fiducia in loro stessi ma anche la voglia di impegnarsi sempre di piu’, per potersi incontrare di nuovo tutti insieme.

Le ragazze sono molto conosciute, a Seravezza, spesso le trovi agli eventi per la promozione di questa specialità, impegnate ad aiutare i piu’ piccoli, e cercando di trasmettere loro l’ immensa passione per lo sport, la stessa che le ha portate ad ottenere eccellenti risultati.

Share