EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA: AL VIA LAVORI DI STRAORDINARIA MANUTENZIONE E DI SISTEMAZIONE ESTERNA IN QUATTRO EDIFICI PER COMPLESSIVI VENTIQUATTRO ALLOGGI

Al via importanti opere di manutenzione straordinaria e di sistemazione esterna in quattro fabbricati di edilizia residenziale pubblica a Pozzi. Si tratta dei due palazzi ai civici 543 e 575 di via Luigi Salvatori, costituiti da un totale di dodici alloggi, sette dei quali di proprietà del Comune di Seravezza, e di due edifici in via Guicciardi, ai civici 581 e 601, costituiti da altri dodici alloggi, cinque dei quali di proprietà comunale.

«Si tratta di interventi importanti e molto attesi, che vanno a incidere in maniera significativa sulla qualità dei complessi abitativi interessati, sia sul piano funzionale che su quello estetico», spiega l’assessore ai lavori pubblici e al patrimonio del Comune di Seravezza Giuliano Bartelletti. «Per la parte pubblica la disponibilità economica a sostegno degli interventi è di 130 mila euro complessivi, previsti dagli stanziamenti del LODE lucchese sul nostro territorio».

«In via Salvatori», spiega ancora l’assessore «il cantiere è già in fase di allestimento, con lavori che ERP Lucca, in qualità di soggetto gestore degli alloggi pubblici, ha appaltato alla ditta Rossi Costruzioni di La Spezia. L’intervento riguarderà il rifacimento del manto di copertura e degli intonaci delle facciate, nonché varie opere di finitura. A questo intervento sono destinati 110 mila euro del finanziamento disponibile, ai quali andranno ad aggiungersi le quote a carico dei condomini privati. In via Guicciardi i lavori sono stati appaltati invece alla ditta Ceragioli Costruzioni di Camaiore e permetteranno di sistemare l’area esterna ai fabbricati, consentendo in particolare la corretta regimazione delle acque piovane, dopo che negli anni scorsi il Comune aveva già provveduto a realizzare la fognatura nera. La quota a carico del pubblico in questo caso è di 20 mila euro».

Share