Il 21 giugno 2022 nella sua casa, accudito dai suoi familiari, se ne è andato Marco Landini, per tutti Marchino.
Marco da decenni faceva parte del Progetto Lavoro Floricoltura di Anffas Lucca: gruppo nel quale ha lavorato con le sue stravaganze e la sua allegria.
Marco era molto legato ai suoi operatori, ai tanti obiettori di coscienza che negli anni si sono avvicendati, ai volontari e a tutti coloro con cui entrava in contatto: per ogni persona ricordava un incontro particolare, che lui raccontava ogni volta che la vedeva, come a fissare l’importanza del loro rapporto.
Questo mondo è stato creato principalmente da suo padre, il Prof. Franco Landini, che più di cinquant’anni fa ha lottato con tenacia insieme ad un gruppo di genitori, affinché nascessero servizi che non offrissero solo una mera assistenza, ma un’occasione di crescita, di partecipazione diretta alla vita e di acquisizione di autonomie.
Da allora Anffas è stata una casa per Marco e per tutte le altre persone con disabilità.
A Franco Landini tutta l’Anffas esprime la sua vicinanza per questa perdita dolorosa.
Gli operatori e gli amici di Marchino.
Il funerale è fissato per giovedì 23 giugno alle 16 presso la chiesa di S. Marco, camera ardente aperta presso l’obitorio del Campo di Marte.

Share