In allestimento il cantiere per il rifacimento del tetto e delle facciate dello storico Palazzo Lucchesini

SCUOLE: AL VIA I LAVORI AL LICEO CLASSICO “MACHIAVELLI” DI LUCCA

 

L’investimento della Provincia è di 460 mila euro. L’attività didattica non subirà interferenze 

 

Partiranno in questi giorni i lavori curati dalla Provincia dello storico Palazzo Lucchesini, che ospita il Liceo classico “Machiavelli” di Lucca.

E’ in corso di allestimento, infatti, da parte delle ditte incaricate dall’ente di Palazzo Ducale il cantiere per la sistemazione e la riqualificazione della tetto del palazzo e delle facciate dell’edificio, sia quella di via degli Asili sia quella su via Cesare Battisti.

Lavori che non interferiranno con l’attività didattica del liceo e per i quali è stato creato anche un Comitato scolastico di cui fanno parte due alunni, e alcuni docenti tra cui le prof. Iosetta Lucarelli e Michela Guidi. L’unico spazio che sarà ridotto temporaneamente per i lavori sarà l’atrio di ingresso dove saranno ricavati passaggi in sicurezza per docenti e studenti.

 

Il restauro conservativo riguarderà i cornicioni in pietra serena e il ripristino di alcuni tratti delle modanature mancanti con l’applicazione di pellicole protettive. Anche le finestre delle pareti perimetrali  saranno oggetto di intervento, mentre altri lavori riguarderanno la parete prospiciente di via degli Asili con l’applicazione di un sistema di catene per la messa in sicurezza delle muratura interne ed esterne.

In accordo con le ditte e con la dirigenza scolastica i lavori più rumorosi saranno svolti nelle ore pomeridiane per non interferire con le lezioni del mattino.

Per questi lavori la Provincia di Lucca investirà complessivamente 460mila euro.  Ricordiamo, infine, che la Provincia farà partire anche un’analisi strutturale dell’edificio storico e che il progetto di adeguamento statico e miglioramento antisismico relativo al Liceo Machiavelli è tra i 31 progetti inseriti nella graduatoria regionale per il finanziamento dei mutui Bei per i lavori del Piano regionale dell’edilizia scolastica 2018-2020. Il progetto del Machiavelli ammonta a 3,6 milioni di euro.

Share